Home News Tutti pronti per il 5G!

Tutti pronti per il 5G!

-

Tempo di lettura: 2 minuti

I risultati dell’edizione 2017 dell’indagine “5G Readiness” pubblicata da Ericsson, mostrano come molti operatori abbiano accelerato le attività per l’adozione della nuova tecnologia, con il 78% degli intervistati che sta realizzando sperimentazioni in questo ambito. Inoltre, il 28% dei rispondenti afferma di essere pronto a implementare il 5G già dal prossimo anno.

Secondo quanto emerge dall’indagine, gli operatori hanno sviluppato ulteriormente le proprie strategie di business per la fornitura di servizi basati sul 5G. Attualmente, stanno guardando oltre il mercato consumer e prevedono opportunità anche nei segmenti enterprise e industriale.

Thomas NorenHead of 5G Commercialization di Ericsson, ha commentato: “Nell’edizione 2016 di questa indagine, il 90% degli intervistati puntava alla clientela consumer quale target principale del proprio business plan dedicato al 5G. Quest’anno, abbiamo rilevato una ripartizione più uniforme tra i tre segmenti e gli operatori hanno individuato opportunità commerciali anche nel segmento degli utenti enterprise e tra le industrie specializzate.”

Lo studio mette in evidenza come gli operatori stiano appurando che il mercato consumer è prossimo alla saturazione. Di conseguenza, per il 2017 la pianificazione in ambito 5G è distribuita in maniera più bilanciata tra segmenti industriali verticali (58%), utenti business (56%) e consumatori (52%).

Tra i settori maggiormente attrattivi per le applicazioni 5G, gli intervistati hanno posto l’accento su media ed entertainment, automotive e trasporto pubblico, indicando in molti casi anche healthcareenergia e utility. Una netta maggioranza dei rispondenti crede che l’Internet of Things giocherà un ruolo importante e che la collaborazione con terze parti sarà essenziale in questo contesto.

In termini di monetizzazione del 5G, gli intervistati ritengono che ricavi aggiuntivi saranno generati da un aumento della quota di mercato, dalla migrazione degli abbonati 4G, da prezzi più alti per i nuovi servizi e attraverso l’espansione verso nuovi segmenti enterprise e industriali.

I partecipanti alla survey – 50 profili executive di aree business e tecniche – sono stati intervistati lo scorso luglio 2017 e rappresentano 37 operatori a livello globale, che hanno annunciato pubblicamente di essere al lavoro sul 5G.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    Open banking: è boom di investimenti in Europa

    Open banking: è boom di investimenti in Europa

    Le istituzioni finanziarie stanno dando priorità a casi d'uso che portano valore immediato alla propria attività
    Embracing the Reskilling Revolution: i trend della forza lavoro

    Embracing the Reskilling Revolution: i trend della forza lavoro

    Vertici aziendali e dipendenti non credono nell’efficacia dei programmi di apprendimento basati sulle competenze
    SEMrush

    SEMrush acquisisce Prowly

    Prowly continuerà ad operare come brand indipendente, ma sarà strettamente inserito nell'ecosistema SEMrush, beneficiando del vasto patrimonio della sua banca dati.
    Servizi bancari digitali: come cambia il rapporto con la banca

    Servizi bancari digitali: come cambia il rapporto con la banca

    I risultati di un'indagine di HYPE su oltre un milione di clienti
    Arriva il 23 settembre l'hackathon BTicino per la smart home

    Arriva il 23 settembre l’hackathon BTicino per la smart home

    L'evento mette in palio 1.000 euro in buoni Amazon ed è rivolto a studenti e giovani talenti informatici