Colombini Group: massima sicurezza per la posta elettronica

626

L’azienda attiva nel mondo dell’arredamento sceglie Libra Esva per una protezione a 360°

Il Gruppo Colombini, leader nel settore dell’arredamento dal 1965, da sempre è attento alle tecnologie informatiche e nel corso degli anni ha sempre investito nei suoi clienti e utenti, oltre che nel proprio core business. Alcuni di questi investimenti sono stati diretti anche verso la sicurezza informatica e, già da qualche anno, il reparto ICT ha implementato (in collaborazione con partner esterni) un servizio anti spam.

La spiccata propensione al miglioramento continuo, diffuso in tutta l’azienda, pervade anche l’area informatica, sempre alla ricerca della soluzione ottimale. Come si sente sempre più spesso “technology is for humans”, “computer systems are for humans” e (come naturale conseguenza) “security systems that don’t work for humans don’t work”.

Antonio Valeriano, Direttore ICT presso Colombini Group, dichiara: “Sicuramente questo è vero per noi. Nello specifico, abbiamo sempre cercato uno strumento che ci consentisse di filtrare messaggi indesiderati in modo efficiente ed efficace, ma che potesse essere configurato, gestito e controllato in modo semplice, intuitivo e anche profondo. Per questo abbiamo scelto di affidarci a con Libra Esva per proteggere più di 500 caselle di posta da spam, virus, phishing e dalle nuove minacce zero-day”.

Continua Valeriano “In passato avevamo utilizzato prima un sistema e poi un secondo, di cui non eravamo pienamente soddisfatti. Grazie alla preziosa collaborazione del partner ArgonavisLab abbiamo provato e quindi installato e portato in produzione la soluzione Libra Esva con una velocità e una efficacia eccezionale.”

La soluzione istallata ha permesso al Gruppo di ottenere un’immediata integrazione con il servizio cloud Office365 e una sensibile riduzione del traffico di posta grazie all’efficienza contro spam e falsi positivi. A tutto ciò si aggiunge una gestione semplice e intuitiva delle funzionalità di controllo sul traffico inbound e outbound.

Conclude infine Valeriano ”Siamo molto soddisfatti sia dei risultati ottenuti che dell’usabilità del prodotto. Libra ESVA si è rivelato un prodotto senza pari per la tracciabilità di tutte le informazioni delle mail in inbound e outbound, offrendo un livello di protezione molto elevato grazie anche all’integrazione delle sandbox che analizzano link e allegati. Siamo convinti che il prodotto e il partner sapranno soddisfare le nostre esigenze future e raccogliere le sfide che ci poniamo tutti i giorni”.