Home Sicurezza L’Italia secondo paese in Europa più colpito dal ransomware

L’Italia secondo paese in Europa più colpito dal ransomware

-

Tempo di lettura: 2 minuti

Nel 2019 l’Italia è risultata il secondo Paese in Europa più colpito dai ransomware. Nelle classifiche mondiali invece, l’Italia è settima per malware e quarta per macromalware. I dati emergono da The Sprawling Reach of Complex Threats il report di Trend Micro Research sulle minacce informatiche che hanno colpito l’anno passato.

Mondo: tornano a crescere gli attacchi ransomware

In tutto il mondo tornano a crescere i ransomware, che in Italia non si erano mai fermati. Nel 2018 il nostro Paese era infatti primo per attacchi in Europa. A livello generale Trend Micro ha rilevato nel 2019 un aumento del 10% di questo genere di attacco, nonostante una decrescita delle nuove famiglie del 57%, bloccando un totale di oltre 61 milioni di ransomware. Il settore più colpito rimane quello della sanità, con oltre 700 organizzazioni attaccate in tutto il mondo. Un altro trend che si mantiene in costante crescita è quello delle vulnerabilità, nel 2019 la Zero Day Initiative Trend Micro ha scoperto il 171% di vulnerabilità critiche in più rispetto all’anno precedente. Per proteggersi dalle moderne minacce, Trend Micro raccomanda una strategia di connected threat defense che metta al sicuro i gateway, le reti, i server e gli endpoint.

Italia: cosa è successo nel 2019

  • Ransomware – Nel 2019 l’Italia è stato il secondo Paese più colpito in Europa, con il 12,68% dei ransomware di tutto il continente. La percentuale è uguale al 2018. Al primo posto l’Italia è stata preceduta dalla Germania, segue la Francia.
  • Malware – Il numero totale di malware intercettati in Italia nel 2019 è di 17.120.526. L’Italia occupa la posizione numero sette a livello mondiale
  • Visite a siti maligni – Le visite ai siti maligni sono state 7.915.566. I siti maligni ospitati in Italia e bloccati sono stati 851.725
  • Le minacce arrivate via mail sono state 384.376.157
  • Online Banking – i malware di online banking intercettati sono stati 4.326
  • App maligne – Il numero di app maligne scaricate nel 2019 è di 185.747
  • Exploit Kit – Gli attacchi Exploit Kit sono stati 4.222

In tutto il mondo, Trend Micro ha bloccato nel 2019 un totale di 52 miliardi di minacce (52.265.509.014).

Ulteriori informazioni sono disponibili all’interno del sito Trend Micro.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    Ignite 2020: le novità Microsoft per la trasformazione digitale

    Ignite 2020: le novità Microsoft per la trasformazione digitale

    Nuovi strumenti e servizi per rispondere all’emergenza sanitaria e affrontare con successo la fase di ripresa
    Smart Agriculture: nasce Agritech Innovation Hub

    Smart Agriculture: nasce Agritech Innovation Hub

    Protocollo d'intesa tra TIM e Confagricoltura per l’implementazione di tecnologie innovative al mondo agricolo
    Back to school: un autunno caldo per la cybersecurity

    Back to school: un autunno caldo per la cybersecurity

    Il budget scarso che gli istituti scolastici investono nella sicurezza rende vulnerabili sistemi e dispositivi
    Rilasciato gratuitamente il codice sorgente del malware Cerberus

    Rilasciato gratuitamente il codice sorgente del malware Cerberus

    Potenziate le funzionalità che comprendono il furto del sistema 2FA e le funzionalità RAT
    Dispositivi ricondizionati: 8 miti da sfatare

    Dispositivi ricondizionati: 8 miti da sfatare

    Si parla molto di dispositivi rigenerati, ma siamo sicuri di sapere di cosa si tratta?