Grazie ai suoi algoritmi di machine learning effettua il discovery e l’inventario della rete e il monitoraggio degli accessi

Partner Data presenta la privacy protection di Legal Logger

Partner Data presenta la soluzione Legal Logger, pensata per tutte le grandi e piccole organizzazioni che hanno la necessità di adeguarsi al GDPR e proteggere i dati personali.

Legal Logger è un software di privacy protection che incorpora potenti algoritmi di machine learning per effettuare il discovery e l’inventario della rete, il monitoraggio degli accessi ai sistemi, file e cartelle e l’analisi intelligente delle anomalie, con lo scopo di individuare potenziali Data Breach e permettere così agli amministratori di sistema e agli IT manager di agire in tempo per risolvere la violazione.

Legal Logger è composto di due elementi: Accounting e Inventory. Nel primo caso si tratta di una soluzione per registrare i log degli eventi di sistema e monitorare gli accessi ai dati personali. La raccolta dei log avviene installando un agente sulle macchine e gli apparati da monitorare: gli esperti privacy e i Data Protection Officer (DPO) possono utilizzare la soluzione per perfezionare la fase di audit GDPR (ispezione sistematica, documentata e indipendente) e garantire la tracciabilità delle operazioni svolte dai vari utenti presenti nel network.

Legal Logger Inventory, invece, è un network scan software per effettuare l’inventario e l’audit della rete e analizzare nel dettaglio tutti i dispositivi hardware, gli applicativi, i database e le policy che regolamentano la sicurezza informatica e la protezione dei dati personali secondo il regolamento europeo GDPR. Legal Logger Inventory funziona senza la necessità di installare agenti o software di terze parti ed è compatibile con sistemi Ms Windows, Unix, Linux, BSD, Apple e Android.

Mentre la parte di Accounting analizza gli accessi ai dati personali, fornendo completa trasparenza su ogni operazione, la funzione di Inventory aiuta a mantenere una visione globale della rete aziendale.

“La soluzione Legal Logger rappresenta il connubio perfetto di hardware e software per l’adeguamento di tutte le realtà aziendali al GDPR – ha dichiarato Maurizio Moroni, Responsabile Commerciale di Partner Data. Una soluzione di Log Management diventa quindi fondamentale in quanto, come indicato nell’articolo 32.1, è dovere del titolare del trattamento garantire la capacità di assicurare su base permanente la riservatezza, l’integrità, la disponibilità e la resilienza dei sistemi e dei servizi di trattamento. Legal Logger è una soluzione 100% italiana in grado di applicare una marca temporale ai Log raccolti per garantire la data certa dell’evento, oltre ad una valenza legale in ottica GDPR.”