Home News Nokia campione degli smartphone best in business Android

Nokia campione degli smartphone best in business Android

-

Tempo di lettura: 4 minuti

Da oggi Nokia, con la sua casa produttrice di cellulari HMD Global, vanta la gamma più estesa di smartphone best in business Android, grazie all’aggiunta di tre nuovi device nel portfolio. Si tratta di Nokia 9 PureView, Nokia 4.2 e Nokia 3.2 (3/32GB) che si uniscono agli altri undici smartphone già parte del programma Android Enterprise Recommended, per offrire un’eccellente esperienza a livello aziendale e soddisfare le differenti esigenze di business.

Il programma Android Enterprise Recommended garantisce ai clienti aziendali la certezza che tutti gli smartphone validati sono stati approvati da Google e soddisfano i più alti standard business tra cui un’ampia gamma di specifiche hardware, software, di implementazione, aggiornamenti di sicurezza ed esperienza utente. Il programma stabilisce il benchmark per un’ottima esperienza utente in diversi casi d’uso enterprise, consentendo alle aziende di prendere decisioni in modo più facile e consapevole quando si tratta di scegliere gli smartphone.

Secondo una recente ricerca di HMD Global, il 98% delle aziende intervistate in EU5 (Francia, Germania, Italia, Spagna, United Kingdom) conferma che il programma Android Enterprise Recommended impatta la loro scelta di dispositivi, con oltre il 50% che dichiara di selezionare solo device Android Enterprise Recommended. Questi includono:

  • Nokia 9 PureView – il primo smartphone al mondo con 5 fotocamere
  • Nokia 4.2 – design all’avanguardia, pulsante Google Assistant1 dedicato ed esperienza di IA nell’imaging per tutti
  • Nokia 3.2 – ottimo display con batteria che dura due giorni e grandi potenzialità nell’uso della voce con il pulsante Google Assistant dedicato

“Lo sviluppo della nostra offerta Android Enterprise Recommended ha seguito un percorso definito dalle esigenze delle aziende di disporre di device sicuri, che durano nel tempo e che entusiasmano gli utenti. I nostri smartphone enterprise-grade garantiscono una mobilità sicura a oltre 50 organizzazioni in tutto il mondo. E oggi siamo il fornitore di note aziende europee alla ricerca di device che evolvono con le loro necessità e migliorano nel tempo”, commenta Andrej Sonkin, GM Enterprise Business, HMD Global.

Sicurezza, esperienza ed evoluzione pensate per l’ambito aziendale

Sfruttando le potenzialità di Android One, questi smartphone offrono un’esperienza fluida, libera da bloatware e con un numero limitato di app pre-installate. Insieme al design premium e alla qualità della fattura, la gamma assicura il massimo dell’ingegneria per qualsiasi budget di spesa.

Le aziende che hanno già scelto i dispositivi Android Enterprise Recommended sono d’accordo nel confermare che:

  • Are: “Due anni di aggiornamenti Android OS sono stati uno dei motivi principali per passare agli smartphone Nokia”.
  • SAP: “La sicurezza è stata una delle ragioni per scegliere gli smartphone Nokia”.
  • Mukava: “I nostri clienti gestiscono dati sensibili. La sicurezza che i telefoni Nokia promettono è un fattore importante per noi”.
  • Yorkshire Building Society: “Un eccellente rapporto qualità/prezzo del Nokia 7 Plus e le tempestive patch di sicurezza per tre anni sono i motivi che hanno dettato la nostra scelta”.
  • Ineco: “I device Nokia offrono una soluzione di qualità che soddisfano tutte le nostre aspettative, e il livello di supporto fornito nel corso del progetto ci ha dato un reale valore aggiunto”.

Un’ottima esperienza che migliora nel tempo

Gli smartphone Nokia stanno modificando il paradigma di scelta per utenti e aziende. Non si tratta più solo di specifiche del dispositivo, ma del modo in cui l’esperienza utente si evolve nel tempo con update e aggiornamenti. Per gli smartphone che fanno parte dei programmi Android Enterprise Recommended e Android One questo significa un’esperienza che migliora nel tempo e una sempre maggiore sicurezza grazie agli aggiornamenti e alle innovazioni di Google.

Dalla possibilità di accendere o spegnere rapidamente le app di lavoro a seconda delle esigenze del dipendente all’aggiunta di nuove funzionalità di sicurezza per proteggere ciò che conta, questi telefoni sono imbattibili in termini di aggiornamenti e innovazioni. Questa esperienza utente che si evolve e si adatta nel tempo rende la vita – lavorativa e non – più semplice, produttiva ed efficace.

Con l’introduzione dell’IA nella release Android 9 Pie per rispondere alle esigenze dell’utente individuale, e con una batteria che dura due giorni2 in dispositivi di diverse fasce di prezzo, l’intera gamma è pensata per accontentare IT e utenti finali. Oltre alle funzionalità enterprise-focused, ogni device della gamma offre interessanti esperienze personali, rendendolo un telefono che gli utenti ameranno.

Gli smartphone Nokia del programma Android Enterprise Recommended sono:

Device Nokia
Prezzo
3.1 (32GB) 149 euro
3.1 Plus 159 euro
3.2 (32GB) A partire da 149 euro
4.2 A partire da 159 euro
5.1 179 euro
5.1 Plus 199 euro
6.1 Non disponibile in Italia
6.1 Plus Non disponibile in Italia
7 Plus Non disponibile in Italia
7.1 299 euro
8 *non è parte della famiglia Android One 349 euro
8 Sirocco 699 euro
8.1 449 euro
9 PureView 649 euro
Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    Formazione: 5 passi per costruire le competenze cloud

    Adozione del cloud e formazione: 5 passi per costruire le competenze

    Investire in un programma di formazione completo all'inizio del percorso incrementa la velocità di adozione
    Banca Popolare di Sondrio protegge le mailbox con Libraesva

    Banca Popolare di Sondrio protegge le mailbox con Libraesva

    I dati riservati dei clienti trasmessi via email sono protetti da una linea difensiva
    Italia in vetta alle classifiche mondiali per malware e ransomware

    Italia in vetta alle classifiche mondiali per attacchi malware e ransomware

    Il nostro Paese è l’ottavo al mondo più colpito dai malware e l’undicesimo per attacchi ransomware
    ATON IT

    ATON IT avvia un corso di formazione gratuito in Cyber Security per disoccupati e...

    Sviluppato con Regione Lazio e FSE (Fondi Sociali Europei), il progetto nasce con l’intento di favorire il reinserimento nel mondo del lavoro di residenti disoccupati/inoccupati del territorio
    Pandemia e consumo: come cambiano le abitudini di spesa?

    Pandemia e consumo: come cambiano le abitudini di spesa?

    Il 64% degli italiani si concentra su articoli essenziali come alimenti e dispositivi di protezione