La partnership strategica è stata presentata ufficialmente ieri in Lussemburgo

Boom della collaborazione banche-FinTech

Grande successo di pubblico per l’evento organizzato ieri in Lussemburgo da InfoCert e LuxTrust, a cui hanno partecipato oltre 50 top manager a livello internazionale, principalmente del settore finanziario. L’evento è stato occasione per il lancio ufficiale della partnership che si rivolgerà principalmente al mercato del Benelux e della Francia. Insieme a Camerfirma, una delle maggiori Certification Authority spagnole, il trio guidato da InfoCert mira a creare il primo Digital Champion nell’Unione Europea, in grado di servire tutti i mercati locali europei con soluzioni trusted all’avanguardia.

Dopo l’introduzione di Serge Allegrezza, Presidente del Board di LuxTrust, e di Pier Andrea Chevallard, CEO di Tinexta, sono state esaminate le sfide e le opportunità offerte al mondo delle istituzioni finanziarie nell’ambito del Mercato Unico Digitale – grazie anche al prezioso contributo dell’analista indipendente Aurelie L’Hostis di Forrester e di Konstantinos Kapsouropoulos, Policy Officer presso la DG-Connect dell’Unione Europea.

Successivamente, il CEO di InfoCert Danilo Cattaneo, il CEO di LuxTrust Pascal Rogiest e il CEO di Camerfirma Alfonso Carcasona hanno discusso dell’offerta congiunta dei Digital Trust Services attualmente disponibili per il mercato europeo, nonché dell’insieme delle competenze individualmente offerte da InfoCert, LuxTrust e Camerfirma.

Le aziende, in linea con le previsioni di Forrester per il 2019, intendono dare un contributo concreto e di primo piano per rendere “pragmatica” la trasformazione digitale, facendo leva sulle proprie competenze ed esperienze nel campo della tecnologia e della compliance normativa.

Le aziende e le organizzazioni che operano in Italia, Francia, Belgio, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Spagna e nel resto d’Europa possono oggi avvalersi di un’ampia gamma di soluzioni digitali trusted, il cui valore risulta oggi rafforzato, grazie alla sinergia e alla complementarietà dell’offerta di aziende da tempo riconosciute come leader in campo digitale nelle rispettive aree geografiche.

“Gli Stati Uniti – ha osservato Pier Andrea Chevallard, CEO di Tinexta SpA – con il loro approccio laissez-faire verso la regolamentazione dell’economia digitale/internet, hanno perso la loro posizione di leader in Europa. Piuttosto, è l’Unione Europea ad essere all’avanguardia nel fissare standard più elevati per il digital trust, che genereranno automaticamente benefici significativi per tutti. In questo scenario, la creazione di un Campione Europeo faciliterà il raggiungimento di questi obiettivi garantendo l’applicazione più efficace e coerente degli standard in tutta Europa.”

Serge Allegrezza, Presidente del Board di LuxTrust, ha ribadito: “Questa partnership win-win contribuisce ulteriormente a caratterizzare il Lussemburgo come centro del Digital Trust in Europa e rafforzerà la posizione del Granducato come luogo ideale per lo sviluppo concreto delle aziende ICT e per l’innovazione. Si tratta dell’ennesima pietra angolare della strategia di sviluppo internazionale di LuxTrust, in cui InfoCert e Tinexta offrono una solidità senza pari.”

“Per quanto riguarda InfoCert, ha dichiarato Danilo Cattaneo, CEO di InfoCert Tinexta Group, siamo estremamente soddisfatti dei progressi di questa partnership: con Camerfirma e Luxtrust, siamo ora di gran lunga il più grande Qualified Trust Service Provider in Europa. Il successo dell’evento di ieri prova l’efficacia della strategia attuata per la prima volta nel 2018 e pone le basi per nuovi sviluppi. Nei prossimi mesi, ci impegniamo a portare un’offerta più completa e qualificata sui mercati europei per soddisfare le esigenze sempre più complesse dei clienti.”

“La digitalizzazione è parte dell’agenda di ogni azienda, ha affermato Pascal Rogiest, CEO di LuxTrust. Tuttavia, è fondamentale sviluppare un ecosistema affidabile su cui le organizzazioni e gli utenti finali possano fare affidamento, se l’Europa vuole avere successo nel suo percorso di trasformazione digitale. Sulla base dell’attuale quadro normativo europeo, abbiamo ritenuto essenziale mostrare ieri sera una panoramica pragmatica delle soluzioni che LuxTrust, InfoCert e Camerfirma già propongono a livello internazionale in termini di digitalizzazione e identità elettroniche.”

“Sono lieto che questo evento ci abbia permesso di dimostrare, ha commentato Alfonso Carcasona, CEO di Camerfirma, come l’unione delle forze di InfoCert, LuxTrust e Camerfirma riunisca risorse e competenze complementari, consentendo così ai nostri clienti in tutta Europa di affrontare e superare le nuove e sempre più complesse sfide della digitalizzazione aziendale attraverso digital trust services qualificati.”