Il corso si pone l’obiettivo di esaminare le opportunità offerte dall’omnicanalità

Category management

Il Category management, che ha consentito per decenni al largo consumo di gestire la sua offerta commerciale, è alle prese con l’omnicanalità, che sta rivoluzionando lo shopping journey dei consumatori. Per oltre 35,5 milioni di italiani infatti il digitale ha un ruolo importante nel percorso d’acquisto.

“Le aziende sono chiamate a ripensare la gestione delle categorie e ad aggiornare i modelli di category management esistenti” spiega Silvia Scalia, ECR and training director di GS1 Italy. “E per aiutarle in questo importante cambiamento, GS1 Italy ha progettato un percorso formativo ad hoc.”

Un corso dedicato interamente al Category management omnichannel, che l’Academy di GS1 Italy – il department che dal 2004 si dedica alla formazione aziendale – propone a category manager, product e brand manager, buyer, responsabili vendite, trade marketing, digital.

Le cinque domande a cui risponderà il corso:

  • Quali opportunità hanno le aziende nel contesto omnichannel?
  • Come cambia il processo di category management e con quali impatti su ruoli, strategie e tattiche?
  • Come affrontare e “vincere” la sfida dei nuovi touchpoint e degli impatti sullo shopper journey?
  • Esistono ancora le categorie di prodotto o solo le categorie di clienti?
  • Come misurare le performance nei diversi canali e l’efficacia delle iniziative?

Il corso ha una durata di due giornate e viene proposto sia nella versione multiclient in aula sia in quella “tailor made” direttamente presso le aziende interessate.

Il prossimo corso multiclient si terrà a Milano il 5 e 6 febbraio 2019.

Per saperne di più visitare la pagina dedicata.