L’azienda ha registrato un fatturato totale di $1.741 milioni

Phoenix

Check Point Software Technologies Ha recentemente annunciato i risultati finanziari relativi all’ultimo trimestre e all’intero 2016, che si sono conclusi entrambi lo scorso 31 dicembre. Durante l’intero 2016 l’azienda ha evidenziato un fatturato totale di $1.741 milioni, con una crescita del 7% anno su anno e un utile operativo GAAP: $852 milioni, pari al 49% del fatturato.

Per quanto riguarda invece il quarto trimestre del 2016 ChecK Point ha registrato un fatturato Totale di $487 milioni, con una crescita del 6% anno su anno. L’utile operativo GAAP si è invece attestato a $241 milioni, pari al 50% del fatturato.

Il 2016 si è concluso in modo assolutamente positivo, registrando una buona crescita delle attività in tutte le aree geografiche e un aumento dei clienti. L’aumento a tre cifre che abbiamo conseguito riguarda le nostre carte vincenti, la difesa dei dispositivi mobili e l’advanced threat prevention, mentre i numeri relativi alla sicurezza dei gateway sono a due zeri”, ha dichiarato Gil Shwed, fondatore e CEO di Check Point, “E’ davvero grandioso vedere come gli investimenti degli anni scorsi abbiano dato i loro frutti, contribuendo così a un ottimo trimestre”.