Al BMW Family and Kids Tour, Microsoft ha organizzato delle sessioni di coding per i bambini

coding1
Tempo di lettura: 2 minuti

Microsoft Italia ha avviato una collaborazione con BMW Italia per realizzare sessioni di coding per i bambini all’interno degli showroom che aderiscono all’iniziativa BMW Family&Kids Tour, in occasione della Europe Code Week 2016, l’iniziativa promossa dall’Unione Europea per diffondere anche tra i più giovani la cultura digitale ed il pensiero computazionale.

In uno scenario in cui entro il 2020, circa il 90% dei lavori in Europa richiederanno competenze digitali, diventa infatti vitale trovare modi nuovi per avvicinare i giovani alla programmazione e per permettere loro di scoprire le infinite possibilità offerte dall’informatica.

Il BMW Family&Kids Tour è un roadshow itinerante che da cinque anni coinvolge i bambini di età compresa tra i 2 e i 14 anni e le loro famiglie presso le concessionarie BMW di tutta Italia con l’obiettivo di sensibilizzare i più piccoli sulla sicurezza stradale. Dal 2011 sono state circa 15.000 le famiglie che hanno preso parte agli eventi “BMW Family and Kids Tour”, con 21.400 bambini che hanno partecipato alle attività in programma.

Nell’edizione 2016 del tour lo staff di Microsoft Italia guiderà i bambini alla scoperta del codice e permetterà loro di avventurarsi nel mondo di Minecraft per esplorare il mondo attorno ai protagonisti del gioco, trovare materiali e creare oggetti o rifugi. Con semplici blocchi di codici i bimbi si trasformano così in piccoli informatici e apprendono le basi della programmazione ed il pensiero computazionale in assoluto divertimento.

Il nostro impegno a favore dell’apprendimento del codice è di lunga data, riteniamo infatti che il pensiero computazionale rappresenti uno strumento fondamentale per tutti, qualunque lavoro si scelga di fare in futuro. Imparare a sviluppare aiuta inoltre i bambini ad accrescere la propria creatività, la flessibilità ed il problem solving” ha affermato Paola Cavallero, direttore Marketing & Operations di Microsoft Italia. “La collaborazione con BMW Italia al Family and Kids Tour rappresenta un esempio concreto per uscire da un ambito strettamente informatico e far scoprire la magia della programmazione in un contesto quotidiano e familiare”.