Home Mercato Mercati m-payments: Sumup e Payleven si alleano

m-payments: Sumup e Payleven si alleano

-

Tempo di lettura: 2 minuti

SumUp e payleven, aziende di pagamento in mobilità, hanno annunciato un accordo definitivo di fusione per creare il leader mondiale nel settore dei pagamenti mobili. Gli azionisti di entrambe le società hanno approvato la transazione e continueranno a sostenere la nuova società in futuro. La nuova società, che opererà sotto il nome di SumUp, attualmente gestisce un totale di più di 1 miliardo di euro l’anno su 15 paesi.

Unendo le forze, la nuova società sarà perfettamente posizionata per sfruttare la piattaforma integrata di hardware e pagamento di SumUp e le distintive capacità di acquisizione clienti di payleven per accelerare la crescita in un mercato molto dinamico. Il mercato dei pagamenti in mobilità è caratterizzato da tassi di crescita elevati, dal momento che sempre più piccole e medie imprese sono alla ricerca di un modo semplice e conveniente per accettare pagamenti con carta. Le imprese più grandi stanno a loro volta iniziando ad integrare le attuali soluzioni di pagamento con carta nelle loro applicazioni.

Daniel Klein, fondatore di SumUp e amministratore delegato del gruppo post-fusione, commenta: “L’annuncio di oggi è una assoluta rivoluzione per il settore dei pagamenti in mobilità. Si tratta di un ulteriore passo verso la realizzazione della nostra vision di creare il primo marchio globale di pagamenti con carta. Per questo passo, non potevamo pensare ad un partner migliore di payleven e della sua impressionante potenza commerciale. Abbiamo ancora molto duro lavoro davanti a noi, ma combinando le nostre forze possiamo realizzare il potenziale di crescita ed estendere la gamma di prodotti e servizi che offriamo ai nostri esercenti. Non vediamo l’ora di lavorare insieme a payleven sul futuro dei pagamenti in mobilità“.

SumUp e payleven hanno deciso di cogliere un’opportunità unica: due aziende complementari che condividono la stessa vision e decidono di unire le forze. La nuova entità sarà più grande e più potente della somma delle parti e in una posizione perfetta per confermarsi leader di mercato. Con la somma del nostro know-how nei pagamenti in mobilità, non vediamo l’ora di continuare a superare le aspettative dei clienti e dei partner di tutto il mondo“, ha aggiunto Konstantin Wolff, co-fondatore di payleven.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    CDP Venture Capital e Digital Magics insieme per l'innovazione

    CDP Venture Capital e Digital Magics insieme per l’innovazione

    Le due realtà partecipano a un round di investimento per oltre 3,5 milioni di euro a favore di 6 startup innovative italiane
    GPAI, il Partenariato Globale sull'Intelligenza artificiale

    Webinar: Intelligenza artificiale e responsabilità dell’ingengere

    L’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano e UNI Ente Italiano di Normazione ti invitano martedì 29 settembre 2020 dalle ore 16.00 alle ore 19.00 al webinar
    Physics for Technologies and Innovation: ML alla Cattolica di Brescia

    Physics for Technologies and Innovation: Machine Learning alla Cattolica di Brescia

    Il percorso di studi è erogato in inglese con un’ampia scelta di corsi nei campi di Innovation Management e Data Science
    Settore bancario britannico: agile anche sotto pressione

    Settore bancario britannico: agile anche sotto pressione

    Il 78% degli intervistati si è detto sorpreso di quanto bene la propria istituzione abbia saputo rispondere alla crisi
    Bolzoni sceglie il Corporate Performance Management di Talentia

    Bolzoni SpA sceglie il Corporate Performance Management di Talentia

    Il sistema gestionale ottimizza e integra i processi di pianificazione finanziaria, budget e reporting