Home Case History TikTok ha scelto Oracle come “fornitore di cloud sicuro"

TikTok ha scelto Oracle come “fornitore di cloud sicuro”

-

Tempo di lettura: 2 minuti

Oracle Corporation  ha annunciato di essere stata scelta per diventare il fornitore di tecnologia cloud sicuro di TikTok.  Questa decisione tecnica di TikTok è stata fortemente influenzata dal recente successo di Zoom nel trasferire gran parte delle sue attività di video-conferencing al Public Cloud di Oracle.

“Il social network ha scelto la nuova infrastruttura Cloud di Oracle di seconda generazione perché è molto più veloce, più affidabile e più sicura della tecnologia di prima generazione, attualmente offerta da tutti gli altri principali fornitori di cloud”, ha dichiarato Larry Ellison, fondatore e Chief Technology Officer di Oracle. “Nella recente ricerca dell’analista IDC, Industry CloudPath 2020, per cui sono stati intervistati 935 clienti di Infrastructure as a Service (IaaS) sulla loro soddisfazione nei confronti dei principali fornitori cloud IaaS, tra cui Oracle, Amazon Web Services, Microsoft, IBM e Google Cloud ecc, lo IaaS di Oracle ha ricevuto il punteggio più alto di soddisfazione”.

Come parte di questo accordo, TikTok utilizzerà il Cloud di Oracle e Oracle diventerà un investitore di minoranza in TikTok Global”, ha aggiunto la CEO di Oracle, Safra Catz. “Oracle implementerà, gestirà e farà scalare rapidamente i sistemi TikTok nel Cloud di Oracle. Siamo sicuri al cento per cento della nostra capacità di fornire un ambiente altamente sicuro a TikTok e di garantire la privacy dei dati agli utenti americani di TikTok, cosi come anche agli utenti di tutto il mondo. Questa sicurezza notevolmente migliorata, insieme alle garanzie di privacy, permetteranno la crescita rapida e continua della comunità di utenti TikTok, a beneficio di tutti gli interessati“.

Grazie alla sua esperienza di diversi decenni nella protezione dei dati più sensibili del mondoOracle ha creato – da zero – un’infrastruttura cloud di seconda generazione, che isola completamente le applicazioni in esecuzione e risponde in modo autonomo alle minacce di cybersecurity.  Oracle unirà alla sua tecnologia cloud sicura anche la revisione continua del codice, il monitoraggio e l’auditing per dare una garanzia senza precedenti che i dati degli utenti TikTok degli Stati Uniti siano privati e sicuri.

  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    intelligenze artificiali

    Intelligenze artificiali: quando l’immaginazione supera la realtà

    Analizzati diversi settori nei quali l'intelligenza artificiale diventa sempre più predominante
    Infrastrutture IT aziendali verso il multicloud ibrido

    CIO sotto stress per la complessità del multicloud

    Cresce il divario tra risorse IT limitate e il ritmo sempre più rapido della trasformazione digitale
    Lavoro distribuito: prerequisito o benefit?

    Lavoro distribuito: prerequisito o benefit?

    Per sfruttare al meglio i benefici del lavoro ibrido occorre un cambiamento culturale
    Ritardo nei pagamenti: PMI bloccate dal covid

    Ritardo nei pagamenti: PMI bloccate dal covid

    La difficoltà nel recupero crediti può innescare un circolo vizioso e bloccare la ripresa
    I servizi web a cui accedono i dipendenti sono un rischio per la sicurezza

    I servizi web a cui accedono i dipendenti sono un rischio per la sicurezza

    Dai servizi di messaggistica ai social media, possono essere veicolo di frodi online