Home Portale BitMat Portale Focus On Il trasporto pubblico di Genova è più sostenibile grazie a Siemens

Il trasporto pubblico di Genova è più sostenibile grazie a Siemens

-

Tempo di lettura: 2 minuti

Siemens Smart Infrastructure fornirà l’infrastruttura di ricarica per 10 autobus elettrici Rampini E80, in servizio per conto del trasporto pubblico di Genova (AMT Genova) all’interno del capoluogo ligure.

Con la firma del contratto in oggetto, AMT Genova prosegue il percorso di elettrificazione del trasporto pubblico genovese, dimostrando così di orientarsi verso un modello più sostenibile ed efficiente di mobilità urbana.

Siemens fornirà 10 innovativi sistemi di ricarica overnight plug-in che saranno installati all’interno del deposito genovese di Cornigliano consentendo agli autobus di fare il pieno di energia durante le ore notturne o durante gli intervalli pianificati dall’operatore.

I sistemi di ricarica Sicharge UC 100 per ricarica overnight plug-in – conformi agli ultimi standard internazionali e con una potenza di ricarica di fino a 100 kilowatt (kW) – saranno integrati all’interno del deposito AMT in modo da occupare il minor spazio possibile e abiliteranno la ricarica attraverso cavi di alimentazione autobus estraibili dall’alto. Con questo schema di progettazione “salva-spazio”, il deposito di AMT potrà, successivamente, implementare fino a 60 unità di ricarica per altrettanti bus elettrici.

Dialogando con il sistema software Smart Charge, le operazioni di ricarica elettrica saranno ottimizzate al fine da ridurre al minimo i consumi energetici complessivi della struttura.

I 10 bus elettrici E80 di Rampini, dotati di pacchi batteria da 200 kWh, sono gli unici in Europa che, con dimensioni strutturali di 2,2 metri di larghezza e una portata di 43 passeggeri, garantiscono i più alti livelli di manovrabilità nei circuiti cittadini storici.

La messa in servizio dell’infrastruttura è prevista entro l’estate 2021.

“Questo primo progetto di elettrificazione del trasporto pubblico in Italia dimostra il potenziale della nostra soluzione, flessibile e compatta, in grado di adattarsi e integrarsi anche negli edifici storici e di dimensioni ridotte. Siamo orgogliosi di offrire il nostro contributo tecnologico per rendere la mobilità urbana di Genova efficiente ed eco-sostenibile,” così dichiara Marco Rastelli a capo della Business Unit Distribution Systems di Siemens in Italia.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    ATON IT

    ATON IT avvia un corso di formazione gratuito in Cyber Security per disoccupati e...

    Sviluppato con Regione Lazio e FSE (Fondi Sociali Europei), il progetto nasce con l’intento di favorire il reinserimento nel mondo del lavoro di residenti disoccupati/inoccupati del territorio
    C-level, in Italia le retribuzioni più basse dopo la Cina

    C-level, in Italia le retribuzioni più basse

    Meno pagati solo i cinesi. I paesi europei che retribuiscono meglio Ceo e C-Level sono Germania e Svizzera
    Commercio.network sceglie i nodi validatori di YubiHSM

    Commercio.network sceglie i nodi validatori di YubiHSM

    Identità, firma elettronica e consegna dei documenti conforme eIDAS, sono i tre pilastri dell’offerta di Commercio.network
    Unicoop Tirreno ha scelto la fatturazione digitale di Siav

    Unicoop Tirreno ha scelto la fatturazione digitale di Siav

    Il modulo Task on Demand permette alla cooperativa di seguire da remoto ogni fase del ciclo di fatturazione passiva
    SAP_DigitalLeadersOnAir

    SAP: dove vanno gli ecosistemi digitali?

    Nel quarto appuntamento di Digital Leaders On Air, organizzato da SAP e IDC, si è parlato del quadro di innovazione digitale che si sta sviluppando in Italia