Home Case History Ducati Corse: Altair diventa Partner Tecnologico

Ducati Corse: Altair diventa Partner Tecnologico

-

Tempo di lettura: 2 minuti

Altair, società tecnologica globale che fornisce soluzioni per lo sviluppo prodotto, l’high performance computing (HPC) e la data analysis, annuncia un accordo pluriennale di partnership tecnica con Ducati Corse, la divisione corse della leggendaria casa motociclistica italiana.

Ducati accrescerà l’utilizzo delle soluzioni CAE (Computer Aided Engineering) di Altair per lo sviluppo prodotto, fornendo agli ingegneri di Ducati Corse un vantaggio competitivo fondamentale in una corsa ad oltre 300 km/h verso il successo in pista. Altair è sponsor del team nel Campionato del Mondo di MotoGP, iniziato in Spagna il 17 luglio 2020.

Ducati Corse è cliente di lunga data degli strumenti di progettazione e simulazione di Altair, e il nuovo accordo ne amplierà l’utilizzo in aree cruciali quali l’aerodinamica, la fluidodinamica, l’ottimizzazione dei pesi, l’ottimizzazione strutturale, la dinamica del veicolo e lo sviluppo di propulsori avanzati. In uno sport in cui la differenza tra successo e insuccesso si misura spesso in millesimi di secondo, i software Altair porteranno gli ingegneri di Ducati ad esplorare, ottimizzare e implementare idee innovative in modo ancor più rapido ed efficiente.

“Siamo lieti di dare il benvenuto ad Altair come partner tecnico di Ducati Corse per l’inizio della stagione MotoGP 2020. Rafforzare la partnership del team con un’azienda leader nel settore del CAE avanzato e della simulazione contribuirà ad estendere la nostra leadership tecnologica nel contesto delle gare motociclistiche più impegnative del pianeta”, ha dichiarato Luigi Dall’Igna, Direttore Genarale di Ducati Corse.

“Altair ha da sempre investito nel talento e nello spirito visionario dei suoi ingegneri per garantire innovazione ed eccellenza. La sinergia con Ducati Corse si inserisce perfettamente in questo contesto”, ha dichiarato James Scapa, CEO e fondatore di Altair. “Questo nuovo accordo permetterà un rafforzamento dei rapporti tra le nostre aziende. I nostri software e la consulenza a supporto del team di ingegneri Ducati consentiranno di trasformare concetti audaci in prestazioni vincenti in gara.” 

Fondata nel 1999, Ducati Corse è considerata pioniere nella progettazione e nello sviluppo di moto da corsa. Nel corso degli anni, molte delle sue innovazioni di derivazione sportiva, coadiuvate da tecnologie avanzate, sono state incorporate nella gamma di moto stradali Ducati, riconosciute per eleganza, prestazioni di spicco e alta qualità.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    5 tecnologie che diventeranno realtà grazie al 5G

    5 tecnologie che diventeranno realtà grazie al 5G

    Telemedicina, video in streaming, realtà virtuale ed aumentata, droni e veicoli a guida autonoma
    C-level, in Italia le retribuzioni più basse dopo la Cina

    C-level, in Italia le retribuzioni più basse

    Meno pagati solo i cinesi. I paesi europei che retribuiscono meglio Ceo e C-Level sono Germania e Svizzera
    Settore bancario britannico: agile anche sotto pressione

    Settore bancario britannico: agile anche sotto pressione

    Il 78% degli intervistati si è detto sorpreso di quanto bene la propria istituzione abbia saputo rispondere alla crisi
    Pandemia e consumo: come cambiano le abitudini di spesa?

    Pandemia e consumo: come cambiano le abitudini di spesa?

    Il 64% degli italiani si concentra su articoli essenziali come alimenti e dispositivi di protezione
    CDP Venture Capital e Digital Magics insieme per l'innovazione

    CDP Venture Capital e Digital Magics insieme per l’innovazione

    Le due realtà partecipano a un round di investimento per oltre 3,5 milioni di euro a favore di 6 startup innovative italiane