app per imparare

3 tipi di app per imparare qualcosa di nuovo e aprire la mente

Con l’aumento dei contagi, nel nostro paese sono sempre di più coloro che attualmente decidono di rimanere un po’ più tempo a casa piuttosto che uscire. Certo, sembra sempre che quando si rimane in...
applicazioni per smartphone

Applicazioni per smartphone: un viaggio nel mercato della tecnologia

Un viaggio all'interno della tecnologia per scoprire tutto sul funzionamento delle applicazioni per smartphone
Crosscall-x-talk-768x431

X-TALK: l’app che trasforma gli smartphone in walkie-talkie

X-TALK funziona principalmente tramite reti mobili 2G/3G/4G e Wi-Fi, consentendo così la comunicazione ed evitando il principale ostacolo nell'utilizzo dei walkie-talkie
App MyNet per le risorse umane

MyNet: la App per la gestione delle risorse umane

Dalla startup friulana MyNet la piattaforma digitale che ottimizza le relazioni, migliora la gestione dei flussi di lavoro e aumenta l’efficienza in azienda. Tra i clienti Biofarma, Roncadin, Acquedotto di Novara, SECH Soutern European Container Hub, ADACI Associazione Italiana Acquisti e Supply Management
EnGenius presenta Cloud To-Go per il Networking delle PMI

EnGenius presenta Cloud To-Go, la App per il Networking delle PMI

Registrato il dispositivo tramite QR code, il WiFi si configura facilmente con SSID Wizard per essere connessi in pochi minuti
app over

App Over aiuta le piccole imprese e gli imprenditori italiani a far crescere il...

La pluripremiata app Over aiuta le piccole imprese e gli imprenditori italiani a far crescere il proprio brand, supportandoli nella creazione di design e contenuti accattivanti per promuovere online i loro prodotti e le loro idee di business.
Autorizzazioni app Android

Autorizzazioni app Android: di quali fidarsi?

Ecco allora alcuni semplici consigli di sicurezza per le autorizzazioni app
Il datore di lavoro può rilevare la temperatura corporea di dipendenti, fornitori, clienti all’ingresso della propria sede? E può rendere nota l’identità di un lavoratore contagiato ai colleghi? La scuola può comunicare alle famiglie degli alunni l’identità dei parenti di studenti risultati positivi al Covid-19? Gli enti locali possono pubblicare i dati dei destinatari dei benefici economici? Le aziende sanitarie, le prefetture, i comuni possono diffondere, attraverso siti web o altri canali, i nominativi dei casi accertati di Covid-19 o dei soggetti sottoposti alla misura dell’isolamento? Sono queste solo alcune delle domande cui rispondono le Faq messe a punto dal Garante per la protezione dei dati personali sulle problematiche connesse all’emergenza Coronavirus in vari ambiti: sanità, lavoro, scuola, ricerca, enti locali. I documenti sono stati predisposti per chiarire dubbi e fornire indicazioni per un corretto trattamento dei dati personali da parte di pubbliche amministrazioni e imprese private. Le Faq, disponibili da oggi sul sito dell’Autorità www.garanteprivacy.it, contengono indicazioni di carattere generale ispirate alle risposte fornite e a reclami, segnalazioni, quesiti ricevuti dall’Ufficio in questo periodo. Il Garante ha chiarito, in particolare, il ruolo che anche nell’attuale emergenza sanitaria deve essere svolto dal medico competente nel contesto lavorativo pubblico e privato, e ha inoltre specificato che il datore di lavoro non deve comunicare i nominativi dei contagiati al rappresentate dei lavoratori per la sicurezza. Per quanto riguarda la scuola, l’istituto è tenuto a fornire alle istituzioni competenti le informazioni necessarie, affinché possano ricostruire la filiera delle persone entrate in contatto con una persona contagiata, ma spetta alle autorità sanitarie competenti informare i contatti del contagiato, al fine di attivare le misure di profilassi. Riguardo alle strutture sanitarie, queste possono individuare le modalità che ritengono più opportune ed efficaci per fornire informazioni, sullo stato di salute, ai familiari dei pazienti Covid-19 che non sono in grado di comunicare autonomamente. La struttura di ricovero può, quindi, ad esempio, dedicare un numero verde per fornire tali informazioni, purché preveda adeguate misure per identificare le persone effettivamente legittimate a conoscere le informazioni sullo stato di salute del familiare ricoverato. L’Autorità, poi, ha ribadito che aziende sanitarie, prefetture, comuni e qualsiasi altro soggetto pubblico o privato non possono diffondere, attraverso siti web o altri canali, i nominativi delle persone contagiate dal Covid-19 o di chi è stato posto in isolamento, anche qualora la finalità sia quella di contenere la diffusione dell’epidemia. Il Garante ha, infine, fornito specifici chiarimenti in ordine alle semplificazioni introdotte dalla normativa emergenziale per il trattamento di dati personali nell’ambito delle sperimentazioni cliniche dei farmaci per l’emergenza epidemiologica da Covid-19 e delle ricerche mediche svolte dagli Istituti di ricovero e cura a carattere scientifico (Ircss) finanziate dal Ministero della salute.

Garante Privacy su proliferazione app di contact tracing

Violano la privacy i trattamenti non coperti dalla normativa nazionale
partylunch.it

Il catering si ordina online con partylunch.it

In tempi di Covid, ha retto al lockdown partylunch.it, il primo servizio italiano di catering online su Milano e hinterland: un’offerta ampia per ogni esigenza e budget, che offre dai menù più completi alle singole portate, fino ai finger food e al servizio camerieri con open bar.
Collega

“Collega”: l’app che connette i professionisti di ogni settore

Collega è la nuova app interattiva che crea un contatto funzionale tra i professionisti di diversi settori per sviluppare la propria attività lavorativa ed investire attraverso l’equity crowdfunding

Mercati e Nomine

Forcepoint logo

Forcepoint è stata acquisita da Francisco Partners

Manny Rivelo è diventato il nuovo CEO di Forcepoint. Annunciate anche tre nuove nomine ai vertici di Dave Stevens, John DiLullo e Sean Berg
Rob Tribe

Rob Tribe nuovo Vice Presidente, Systems Engineering, EMEA di Nutanix

Direttore senior di lunga data è stato promosso per guidare la crescita dell’azienda in Europa, Medio Oriente e Africa
SAS

SAS acquisisce Boemska

L'obiettivo di SAS è di accelerare l'integrazione dell'IA nelcmarketplace cloud e nelle applicazioni di terze parti

App & Device

Galaxy Unpacked 2021: tutte le novità in casa Samsung

Samsung Galaxy Unpacked 2021: tutte le novità in casa Samsung

I nuovi Galaxy S21, gli auricolari Galaxy Buds Pro, il servizio SmartThings Find e il localizzatore Bluetooth Galaxy SmartTag
Smartphone del futuro: quali innovazioni tecnologiche?

Smartphone del futuro: quali innovazioni tecnologiche?

I trend del 2021 dalle reti 6G ai nuovi e rivoluzionari sistemi di progettazione
Microsoft presenta il nuovo Surface Pro 7+ for Business

Microsoft presenta il nuovo Surface Pro 7+ for Business

Costruito appositamente per abilitare persone, team e aule scolastiche nella nuova era digitale

I più letti

Tecnologie cloud: l'evoluzione dei sistemi informatici

Tecnologie cloud: l’evoluzione dei sistemi informatici

Tutti gli aspetti di cui l’agenda politica e istituzionale dovrà tenere conto
Security Operation Center: le nuove sfide

Security Operation Center: le nuove sfide

Le organizzazioni aumentano la spesa per affrontare le sfide inerenti il SOC
Hackerata la Banca Centrale della Nuova Zelanda

Hackerata la Banca Centrale della Nuova Zelanda

Un criminale non identificato ha avuto potenzialmente accesso a informazioni sensibili

FinanceTech

Banking: tutti i trend del settore per il 2021

Banking: tutti i trend del settore per il 2021

Dai nuovi modelli di filiale all'adozione del modello Bank as a platform, passando per le nuove tecnologie
Qualebanca.com

Qualebanca.com: l’ascesa dei conti correnti online 

QualeBanca.com è il sito web che permette il confronto di conti correnti, carte e prodotti bancari
Banca Popolare di Sondrio sceglie Dynatrace

Banca Popolare di Sondrio sceglie il software intelligente Dynatrace

Servizi digitali più agili ed efficienti grazie all'osservabilità automatica sull'ambiente cloud
Hackerata la Banca Centrale della Nuova Zelanda

Hackerata la Banca Centrale della Nuova Zelanda

Un criminale non identificato ha avuto potenzialmente accesso a informazioni sensibili
Tecnologia Finanziaria: l'approccio degli utenti alla cybersecurity

Tecnologia Finanziaria: l’approccio degli utenti alla cybersecurity

Il 20% dei consumatori utilizza quattro o più applicazioni; il 63% protegge tutti i propri dispositivi