La società di telecomunicazioni italiana Tiscali utilizzerà un approccio cross-channel e multicanale con community verticali e chatbot, sviluppato dall’agenzia di lead generation guidata da Antonio Romano

Tiscali: UltraInternet Fibra a 70 comuni delle aree Infratel
Tempo di lettura: 2 minuti

Tiscali inaugura una nuova modalità di comunicazione per parlare con i suoi nuovi clienti. La società di telecomunicazioni italiana ha infatti scelto Vinta, la soluzione innovativa di lead conversational marketing sviluppata da SpinUp, lead generation agency italiana con sede a Napoli e Milano, per incrementare il numero di potenziali clienti interessati ai prodotti e promozioni dell’azienda, convertirli in clienti a tutti gli effetti ed avviare un piano strategico di ottimizzazione delle performance.

Dopo aver analizzato le esigenze di Tiscali, dal team di SpinUp è stato tracciato un vero e proprio identikit dell’utente ideale da intercettare, delineando le caratteristiche e i comportamenti del target tramite le soluzioni di conversational marketing messe in campo a partire dall’ultimo progetto lanciato sul mercato, Vinta, il cui tratto distintivo e rivoluzionario consiste nell’unione delle chatbot page con il concetto di community verticale.

Il processo è semplice e intuitivo: nelle community verticali personalizzate per Tiscali create da SpinUp, all’utente viene proposta una promozione; se l’utente è interessato, viene dirottato su una chatbot page, dove viene profilato attraverso alcune domande.

“Con Tiscali – spiega Antonio Romano, Ceo di SpinUp – abbiamo attivato la nostra soluzione, Vinta, appena lanciata sul mercato, per far dialogare l’utente con il brand, poi abbiamo attivato varie A/B test per capire quali di queste campagne erano le più performanti. Siamo partiti a novembre con un test e su gennaio, su 4 cluster di tre campagne e poi abbiamo identificato quelle più funzionali. Siamo passati da 1.000 lead al mese a 3.000 lead nel mese di aprile. Circa il 20% dei lead che forniamo si converte in nuovi clienti per Tiscali – prosegue”.

Il modello di conversational marketing di SpinUp, cross channel e multicanale, prevede l’unione di tre logiche di marketing insieme: community, native e marketing conversazionale e poi qualifica dei lead. I lead diventano così veri e propri prospect.