Il colosso cinese lancia la serie Huawei P40 rispettivamente composta da 4 modelli: P40, P40 Pro e P40 Pro+ e P40 Lite

Huawei P40
Tempo di lettura: 3 minuti

Attraverso una recente presentazione online, Huawei ha lanciato i nuovi smartphone top di gamma dell’azienda cinese: la serie Huawei P40 rispettivamente composta da 3 nuovi modelli, P40, P40 Pro e P40 Pro+.

Si tratta di smartphone di fascia alta e caratterizzati da un ottimo rapporto qualità prezzo e  pensati per poter concorrere con i modelli più recenti targati Apple e Samsung. Unica pecca del device è l’impossibilità in questo momento di poter utilizzare applicazioni ufficiali di Google, anche se il colosso cinese ha trovato una soluzione.

Oltre a questi 3 nuovi modelli, Huawei aveva già lanciato qualche settimana fa il P40 Lite e di cui ne parleremo in fondo all’articolo.

Caratteristiche dei modelli P40

I nuovi smartphone presentano tutti un processore 5G Kirin 990 che consente di poter sfruttare gli standard di connettività di ultima generazione, permettendo così di navigare con punte molto più alte. I dispositivi montano Android 10 con l’interfaccia EMUI 10.1, evidenziando diverse personalizzazioni di Huawei: il Google Play Store è diventato infatti l’App Gallery e attraverso il Phone Clone gli utenti possono trasferire dal vecchio dispositivo alcune app Google che avevano, però senza poter effettuare aggiornamenti. Molte delle note app di Google sono comunque state sostituite.

Schermo
Il P40 ha uno schermo 6,1 pollici OLED con risoluzione 1080×2340 pixel ed un aggiornamento delle immagini 60 volte al secondo. I due modelli più avanzati invece  evidenziano uno schermo da 6.58 pollici, risoluzione 1200×2640 e frequenza di aggiornamento 90 volte al secondo, rendendo così le immagini più fluide. Questi modelli sono dotati anche di un sensore per le impronte digitali, oltre che il riconoscimento facciale.

Fotocamera
Huawei ha sempre fornito particolare attenzione alle fotocamere per la serie P e la P40 non è da meno. Il P40 evidenzia infatti 3 fotocamere posteriori: la principale da 50MP, la secondaria con grandangolo da 17mm da 16 MP e uno zoom fino a 3 ingrandimenti  (8MP). Anche il Huawei P40 Pro ha una fotocamera principale da 50 MP, ma il grandangolo è da 40MP e lo zoom 5x è da 12 MP. Il modello P40 Pro+ si caratterizza invece per 2 teleobiettivi con il principale x10 da 3MP.
Molto buona anche la dotazione di funzionalità dell’app per la fotografia con alcune di essere basate sull’intelligenza artificiale.

Batteria
Il Huawei P40 ha una batteria da 3.800 mAh mentre Il Pro e il Pro+ da 4.200 con questi ultimi due modelli dotati di un caricatore più performante (40 Watt contro i 22,5 del P40)

Dimensioni e Peso
Huawei P40:  15x7x9 cm (altezza x larghezza x spessore) – Peso 175g
Huawei P40 Pro e Pro+: 16x7x9 – Peso 200g

Huawei P40 Lite

Della serie P40 esiste anche la versione economica, già in commercio da un paio di settimane che anch’essa, nonostante sia meno sofisticata degli altri modelli di fascia alta, si caratterizza per ottime prestazioni. Tra le diverse feature, da sottolineare per il P40 Lite  è la presenza di 5 telecamere: un obiettivo frontale e una quad-camera principale garantiscono scatti di ottima qualità.

Nonostante un costo già accessibile, è possibile risparmiare ulteriormente scegliendo il momento migliore per fare l’acquisto. Idealo, basandosi sull’andamento di prezzo del Huawei P30 Lite ha realizzato l’infografica sottostante dove stima le discese di costo: dopo l’estate dovrebbe scendere del 30%.

huawei-p40-previsioni-andamento-prezzo

Quando acquistare Huawei P40?

Più lenta è invece l’abbassamento del prezzo per il nuovo Huawei P40: in base all’andamento del Huawei P30, l’acquisto è consigliato 7 mesi dopo il lancio anche si prevedono sconti fino al 23% già a partire dal quarto mese. Nel periodo Natalizio potrebbe riavere una leggera impennata, per poi ritornare ad abbassarsi.

huawei-p40-previsioni-andamento-prezzo-2

P40 Pro al prezzo più basso

Per il Top di Gamma infine si potranno avere ottimi sconti già dopo 7 mesi dal lancio con una riduzione tra il 25 e il 29%. Dopo 1 anno invece il prezzo crollerà tra il 32 e il 34%

huawei-p40-previsioni-andamento-prezzo-3