Home News PIMCity: il progetto per il kit di protezione dei dati personali sul...

PIMCity: il progetto per il kit di protezione dei dati personali sul web

-

Tempo di lettura: 2 minuti

PIMCity: il kit di protezione dei dati personali sul webPIMCity: Building the next generation personal data platforms è un progetto europeo coordinato da Marco Mellia, docente del Dipartimento di Elettronica e Telecomunicazioni del Politecnico di Torino e coordinatore Centro SmartData@PoliTO, che ha l’obiettivo di proteggere e controllare l’utilizzo dei dati degli utenti sul web.

Dando il nostro consenso senza leggere le condizioni relative alla gestione di dati e privacy, regaliamo informazioni – sul nostro stile di vita, le nostre preferenze, fino al nostro orientamento sessuale o condizioni di salute – in cambio di un libero accesso a servizi online, senza possibilità di controllo o negoziazione, spesso ad un destinatario non chiaro. Ciò ha fatto crescere esponenzialmente l’economia del web, che sfrutta i dati personali a scopi commerciali. La soluzione più drastica sarebbe quella di non cedere alcun dato, ma si danneggerebbero servizi e siti di informazioni che vivono grazie alla pubblicità su internet.

Il progetto ha l’obiettivo di costruire un sistema che garantisca il controllo dei propri dati su internet: si tratta di un kit di sviluppo di PIMS – Personal Information Management Systems, ovvero sistemi di gestione delle informazioni personali – che gli utenti finali e i fornitori di servizi commerciali sul web possono utilizzare modulando e creando nuovi mercati dei dati, più trasparenti.

Si tratta di un insieme di componenti software, che, come “mattoncini” con specifiche caratteristiche, vanno a creare la “soluzione” su misura in base alle proprie esigenze: scegliendo questi componenti si potranno infatti modulare interfacce sia per gli utenti finali che navigano il web, conservando in luoghi sicuri i propri dati e avendo la possibilità di condividerli consapevolmente in un secondo momento, sia per le aziende che potranno così creare nuovi mercati, raccogliendo e utilizzando dati utili in modo trasparente.

“Quando penso a PIMCity penso alle mie figlie e i loro amici – dichiara Marco Mellia. Oggi cedono le loro informazioni ai giganti del web e altre aziende – senza alcuna possibilità di scelta. PIMCity permetterà loro di scegliere consapevolmente quali dati condividere, e con chi condividerli.”

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    FINIX Technology Solution S.p.A.

    FINIX Technology Solutions cambia sede e sceglie l’home office

    L'HUB tecnologico segue il modello di innovazione delle principali aziende tech mondiali e sposta i propri uffici di Milano nel CoWorking Space di WeWork, incentivando lo smart working e l’home office per i propri dipendenti
    Bolzoni sceglie il Corporate Performance Management di Talentia

    Bolzoni SpA sceglie il Corporate Performance Management di Talentia

    Il sistema gestionale ottimizza e integra i processi di pianificazione finanziaria, budget e reporting
    Social Network: quanto li hanno usati gli italiani nel 2020?

    Social Network: quanto li hanno usati gli italiani nel 2020?

    I nostri connazionali passano quasi 2 ore ogni giorno sui social, con un aumento dell'81% durante la quarantena
    Rilasciato gratuitamente il codice sorgente del malware Cerberus

    Rilasciato gratuitamente il codice sorgente del malware Cerberus

    Potenziate le funzionalità che comprendono il furto del sistema 2FA e le funzionalità RAT
    HORIZON 2020: Kaspersky presenta CitySCAPE

    HORIZON 2020: Kaspersky presenta CitySCAPE

    I due progetti pilota per la protezione dell’ecosistema dei trasporti multimodali a Genova e Tallinn