Il roadshow promuove la cultura delle città intelligenti presentando le soluzioni per realizzarle a Milano, Torino, Genova, Roma, Bari e Cagliari

Future of Connected Living: come cambierà la vita nel 2030?

Smart City for Intelligent Life, lo Smart City Tour di Huawei,, ha l’obiettivo di creare e promuovere in Italia un ecosistema di città intelligenti aperto, innovativo e collaborativo. Una serie di incontri, conferenze e demo riuniranno rappresentanti delle istituzioni locali e del mondo accademico, protagonisti dell’industria ICT, professionisti del settore, al fine di illustrare i progetti di città intelligenti in corso, le opportunità che queste offriranno e le tecnologie abilitanti che porteranno benefici concreti ai cittadini e all’economia.

Il tour si struttura in 6 tappe e si svolgerà tra settembre e ottobre.

Il 23 settembre l’appuntamento di Milano aprirà il roadshow focalizzandosi su tematiche relative a Smart Healthcare, Smart Building, Smart Utilities. Seguiranno le tappe di:

  • Torino (25 settembre), dedicata a Smart Transportation – Smart Education
  • Genova (1 ottobre), Smart Port – Smart Tourism – Smart Utilities
  • Roma (3 ottobre), Smart Utilities – Smart Transportation – Smart Tourism
  • Bari (8 ottobre), Smart Port – Smart Education – Smart Utilities
  • Cagliari (15 ottobre), Smart Tourism – Smart Utilities – Smart Port

Lo Smart City Tour si svolgerà nel quadro delle iniziative organizzate da Huawei per commemorare il 500° anniversario della scomparsa di Leonardo da Vinci, il genio che si è dedicato allo sviluppo di soluzioni che potessero rendere le città più efficienti. Huawei, che condivide con Leonardo la spinta all’innovazione, intende continuare a contribuire con le proprie competenze alla trasformazione digitale dell’Italia e delle sue città, molte delle quali hanno già intrapreso un percorso di gestione intelligente dei loro servizi insieme a Huawei. L’obiettivo è quello di portare il digitale a ogni persona, in ogni casa e in ogni azienda, per realizzare un mondo completamente connesso e intelligente.

In occasione del roadshow, sarà possibile visitare il truck Huawei al cui interno verranno presentate alcune demo di soluzioni per le Smart City che utilizzano le tecnologie ICT più all’avanguardia, combinando 5G, cloud computing, Internet of Things, Big Data e Intelligenza Artificiale. Il fine è realizzare un vero e proprio “sistema nervoso” delle città intelligenti, che possa gestire in tempo reale la mobilità, ottimizzare della raccolta di rifiuti, rendere sicuri i luoghi pubblici, efficiente e tempestiva l’assistenza sanitaria, intelligente l’utilizzo dell’energia e molto altro. Tutto ciò si traduce in vantaggi per l’intero tessuto sociale, da servizi più efficienti per i cittadini a nuove opportunità di sviluppo economico.

Per supportare questo approccio innovativo, Huawei ha sviluppato una piattaforma di soluzioni aperte per applicazioni e dispositivi, creando un ecosistema di integrazione estensibile a partner e fornitori di soluzioni. Huawei è in grado di realizzare un insieme olistico di soluzioni ICT con una sinergia articolata sugli assi “5G-Cloud-AI” ed è leader nell’integrazione del mondo fisico e del mondo digitale. Inoltre Huawei tutela la sicurezza delle Smart City combinando diversi meccanismi (fisica, rete, host, virtualizzazione, applicazioni e dati).

Partecipano al roadshow di Huawei in qualità di partner: Digital Value, Esprinet, Arrow, Sielte, Com.Tel, PA group, Di.Gi. international, Retelit e Tiscali.

Per ulteriori informazioni, per consultare le agende e per registrarsi clicca qui.