I vantaggi dell’offerta Stellar sono molteplici. Si possono facilmente scoprire provando il trial gratuito di un mese

CloudServer

Vantaggi, sicurezza e semplificazione per la tua azienda. Tutto questo viene prospettato quando si parla di server cloud. Cos’è però effettivamente un server cloud? E in cosa consistono i benefici che può garantire a un’attività commerciale?

Approfondiamo qui di seguito i temi legati al server cloud: cos’è e perché è vantaggioso per un’azienda. Poi analizziamo i dettagli di una soluzione specifica, quella proposta da CoreTech: Stellar, il server cloud in Italia, enterprise class e full optional.

Server cloud: cos’è?

Affrontiamo la prima domanda fondamentale sul server cloud: cos’è? Un’intuizione potrebbe già farsi strada nelle nostre menti per l’espressione composta, che affianca due parole, “server” e “cloud”. Il server cloud rappresenta una delle possibilità offerte dal cloud computing, un modello per la fornitura di servizi erogati da un provider a un cliente attraverso Internet.

Il processo di esternalizzazione delle risorse in cloud comprende anche le funzionalità del server. Dunque, un server cloud è una macchina che virtualizza esternamente le risorse dell’azienda. Infatti, in un server fisico possono essere virtualizzate n macchine virtuali. Grazie ai processi che sono alla base della virtualizzazione, il server cloud mette in condivisione con altri dispositivi risorse come RAM, spazio di memoria e prestazioni del processore.

L’utente decide al momento quali funzioni utilizzare effettivamente in vista di un determinato obiettivo. Il server nel cloud si presenta come un servizio “on demand”, quindi le risorse presenti vengono richiamate dall’utente solo quando è necessario, solo nel momento in cui gli sono davvero utili.

I vantaggi dell’esternalizzazione: perché scegliere un server nel cloud per l’azienda

Quali sono i vantaggi dell’esternalizzazione delle risorse? Perché appoggiarsi a un server cloud per l’azienda?

Mettiamo in evidenza in modo sintetico i principali vantaggi dell’esternalizzazione delle risorse di un’azienda, le evidenze che spiegano perché un server cloud rappresenta uno strumento fondamentale per ogni attività lavorativa.

·      Riduzione dei costi: tecnologia più sofisticata a un costo inferiore

Perché un server cloud è vantaggioso per l’azienda? Il primo motivo è di ordine prettamente economico. Il vantaggio fondamentale dell’uso di un cloud server consiste nel risparmio, nella riduzione dei costi. Infatti, esternalizzare le risorse permette di contare su competenze approfondite e sempre aggiornate che vengono messe a disposizione dal fornitore del servizio in cloud.

Grazie all’esternalizzazione l’azienda può avvalersi di tecnologie più complesse, sofisticate e costose di quelle cui potrebbe avere accesso con un acquisto diretto. In più il server nel cloud prevede un canone mensile in cui sono compresi tutti i costi di gestione e di eventuali riparazioni e interventi di manutenzione.

·      Ottimizzazione dello sfruttamento delle risorse: aumento della produttività

Si parla spesso di “capacity management”, cioè della gestione delle risorse strategiche per il core business dell’azienda. Grazie all’esternalizzazione in cloud server, è possibile ottimizzare la spesa per ciascuna risorsa che diventa disponibile “on demand”, solo nel momento in cui è davvero necessaria.

·      Business continuity e disaster recovery: zero interruzioni del servizio

L’esternalizzazione delle risorse in server cloud garantisce spesso un piano di disaster recovery nel caso avvenga un evento avverso ai danni dell’azienda che può perdere dati e risorse essenziali per la sua attività. “Disaster recovery” in italiano può essere tradotto con “recupero dal disastro”.

Inoltre se le risorse sono allocate in un server cloud c’è la possibilità di usufruire anche della business continuity, cioè la continuità del lavoro, di tutti i processi che sono costituitivi dell’attività dell’azienda.

Un server cloud permette all’azienda di avvalersi di una tecnologia più avanzata di quella cui potrebbe accedere con l’acquisto diretto, con la sua internalizzazione. In questo modo, grazie al cloud coumputing, l’azienda può contare sulla massima sicurezza in caso di guasti, incendi, calamità naturali, attacchi da parte di hacker, errori di dipendenti o manomissioni dolose.

·      Maggiori funzionalità: IaaS, PaaS, SaaS, come vuoi, dove vuoi, quando vuoi

Grazie all’allocazione delle risorse nel server cloud è possibile avvalersi di maggiori funzionalità. Infatti, il cloud computing permette di avvalersi di servizi IaaS, PaaS, SaaS (infrastructure as a service, platform as a service, software as a service).

·      Tutta la flessibilità che ti serve: massima personalizzazione per l’azienda

Il servizio di server cloud può essere impostato sulla base delle reali esigenze dell’azienda. Ci sono numerose funzionalità utilizzabili e combinabili a seconda delle necessità effettive del momento.

Cloud technology vs server: perché la nuvola è meglio

In sintesi, nel match “cloud technology vs server fisico” chi vince? Perché un server cloud mette ko il suo omologo fisico?

Il server cloud non vince ai punti contro il server fisico, ma lo mette proprio a tappeto. Infatti, acquisire internamente all’azienda un server fisico comporta la necessità di farsi carico di tutti i costi di gestione e di manutenzione del server. Inoltre, la tecnologia va incontro a invecchiamento velocemente e si finirà per avere tra le mani un supporto non più così soddisfacente.

Al contrario, nel confronto cloud technology vs server la nuvola si mostra come lo strumento più affidabile per migliorare l’efficienza e la sicurezza di tutti i processi aziendali. Garantisce una perfetta gestione delle macchine compresa nel canone mensile insieme con tutti gli interventi di manutenzione e nello stesso tempo assicura lo sfruttamento delle tecnologie più avanzate disponibili sul mercato.

Cosa differenzia il server nel cloud Stellar di CoreTech

In cosa si differenzia il server nel cloud Stellar? Già dal nome la soluzione proposta da CoreTech promette grandi cose. Infatti, Stellar è un server enterprise class full optional, che si distingue dai prodotti dei concorrenti per le prestazioni garantite e costanti nel tempo, associate a un’offerta trasparente caratterizzata dalla formula “tutto incluso”.

Il server nel cloud Stellar di CoreTech presenta una struttura adatta a garantire gli standard più elevati di sicurezza. Gli hypervisor sono strutturati in configurazione cluster in modo che il servizio sia sempre disponibile, senza interruzioni, anche nel caso si verifichi un guasto a una delle macchine.

Negli hypervisor sono collocate le macchine virtuali, mentre nello storage ci sono i dati. Per assicurare un servizio ottimo al cliente, ci sono anche uno storage di backup e un’altra area di backup dedicata alle macchine virtuali. In questo modo, l’attività di chi sceglie di appoggiarsi al server nel cloud Stellar di CoreTech può essere considerata totalmente al riparo da qualunque evento avverso ed è costantemente disponibile, in ogni momento e da ogni dispositivo.

C’è un backup che viene gestito autonomamente in modo diretto dal cliente e un backup che viene assicurato dai professionisti di CoreTech e interessa tutte le macchine virtuali. Questo aspetto è fondamentale. Nelle offerte dei concorrenti non viene specificato perché spesso l’ulteriore backup di sicurezza non è compreso nel prezzo.

Con Stellar il backup viene effettuato tutti i giorni, mentre il backup delle macchine virtuale ha cadenza mensile.

Le prestazioni di Stellar lo distinguono dalla concorrenza

Chi acquista un servizio di server nel cloud spesso va incontro ad alcuni inconvenienti, a disfunzioni che rallentano l’attività. Infatti, a causa dell’overbooking dei server nel cloud si può verificare una discontinuità nel servizio. In alcuni momenti i server nel cloud possono essere molto lenti perché sono sovraffollati, carichi in modo eccessivo di macchine virtuali.

Anche sotto questo aspetto Stellar si differenzia dalle proposte dei competitor di CoreTech. La scelta strategica dei professionisti di CoreTech è di monitorare costantemente le performance del server nel cloud Stellar. Per prevenire il rallentamento del servizio e conseguentemente delle attività, è stato stabilito un numero limite di macchine virtuali che possono essere installate su ogni server.

Puoi configurare Stellar come preferisci

Se sei ancora indeciso su quale server in cloud faccia al caso tuo, puoi dare un’occhiata al nostro configuratore Stellar. La prima scelta fondamentale è tra un server di classe C e un server di classe S-SSD.

Gli hard disk SSD sono allo stato solido e non hanno al loro interno una testina che gira. Per queste caratteristiche costituiscono una tecnologia più veloce, che permette una gestione dei dati più rapida e immediata. Ma per fugare l’indecisione su quale server in cloud sia perfetto per la tua azienda, la velocità non è l’unico parametro da valutare.

L’inconveniente dell’overbooking, infatti, può sempre rompere le uova nel paniere. Possiamo aver scelto un ottimo server con dischi SSD, ma se le macchine del fornitore sono affollate avremo comunque un rallentamento di tutte le nostre attività. Con la soluzione Stellar di CoreTech questo malfunzionamento non si verificherà mai perché il numero di macchine virtuali su ogni server viene prefissato in modo da mantenere velocità e immediatezza in tutte le operazioni.

La velocità del server nel cloud Stellar di CoreTech

I fornitori di un servizio di server nel cloud generalmente non fanno riferimento alla velocità che sono in grado di garantire al cliente. Anche su questo piano l’offerta di CoreTech si distingue da quella della concorrenza.

Per i server di classe C la velocità minima garantita con Stellar è di 30 MB/s (megabyte al secondo). Per i server di classe S-SSD invece la velocità minima garantita è di 100 MB/s.

Cloud server benefits: cosa è incluso nell’offerta

In inglese parliamo di “cloud server benefits”. In italiano ci domandiamo quali vantaggi sono inclusi in un’offerta su un servizio di server cloud. L’idea alla base di Stellar è garantire un pacchetto in cui tutto è incluso e non ci sono sorprese per il cliente.

Elenchiamo in modo sintetico tutte le funzionalità comprese nella proposta di CoreTech di un server enterprise class full optional, Stellar.

Backup dati e backup vm: oltre al server, backup in cloud

Insieme con il servizio del server, il backup in cloud è garantito dallo storage apposito e dall’ulteriore backup mensile delle macchine virtuali (backup vm).

Architettura in cluster: hypervisor ridondati per la massima sicurezza

Gli hypervisor alla base dell’infrastruttura di Stellar sono in configurazione cluster in modo che la ridondanza di ogni elemento garantisca la continuità del servizio in ogni circostanza.

Monitoring delle risorse: con la piattaforma Sygma è tutto sotto controllo

Con Stellar è possibile monitorare costantemente la gestione delle risorse grazie alla piattaforma Sygma che dà in tempo reale un quadro sintetico della situazione. In ogni momento, il cliente può verificare l’effettivo utilizzo di CPU, RAM e spazio su disco.

Gestione snapshot

Il termine inglese “snapshot” può essere tradotto in italiano con “istantanea”. Uno snapshot è la “fotografia” del server in un dato momento. Se è necessario effettuare un’operazione critica che potrebbe avere conseguenze sul sistema, si lancia uno snapshot che cattura tutti i dettaglia della situazione in quel dato momento. Così se l’operazione critica non dovesse andare a buon fine, è possibile ritornare alle condizioni di partenza grazie alla funzione “reverse snapshot”.

Supporto tecnico di pre e post vendita best in class

Stellar di CoreTech è una soluzione di server nel cloud di classe enterprise che permette di avvalersi del supporto tecnico pre e post vendita compreso nel pacchetto. L’assistenza al cliente è organizzata sulla base della formula del “tutto incluso”.

Network: possibilità di proteggere i server tramite firewall condiviso o dedicato

Ogni server passa da un firewall per avviare la navigazione su Internet. Un firewall condiviso protegge tutte le macchine virtuali del cloud di CoreTech. Se il cliente lo desidera, è possibile creare un firewall dedicato. Questo servizio richiede un costo aggiuntivo.

Tutti i clienti che necessitano di una connessione VPN con il server nel cloud Stellar devono prevedere anche un firewall dedicato.

Scalabilità lineare delle risorse

Un ulteriore vantaggio che differenzia Stellar di CoreTech dalle altre offerte è rappresentato dalla scalabilità lineare dei server impiegati. Il cliente può aumentare a piacimento le risorse utilizzate (CPU, RAM e spazio disco) semplicemente con un upgrade.

Gestione centralizzata tramite piattaforma cloud Sygma consultabile da web o via app

Con Stellar di CoreTech, il cliente ha a disposizione la piattaforma Sygma per una gestione centralizzata che permette di tenere sotto controllo in ogni momento la situazione. È sufficiente un rapido accesso al pannello dal web o attraverso una app.

Ulteriori possibili usi di Stellar

Il servizio di server nel cloud Stellar di CoreTech può essere configurato a piacimento, sulla base delle proprie esigenze. È possibile installarvi software per ottenere diverse funzioni aggiuntive: quelle di server gestionale per esempio, oppure di mail server, di server remote desktop, di web server hosting e molte altre.

Richiedi il trial gratuito di un mese per scoprire tutte le possibilità.

Datacenter SUPERNAP in Italia

L’infrastruttura alla base di Stellar è collocata all’interno del datacenter SUPERNAP nel territorio italiano, a Siziano, in provincia di Pavia. L’ubicazione del datacenter all’interno dei confini nazionali garantisce che per il trattamento dei dati valgano le norme dell’Unione Europea.

Stellar si propone quindi come un servizio di cloud server in Italia con numerosi vantaggi anche sul piano della gestione a livello normativo.

GDPR compliance dei cloud services

Un aspetto importante per risolvere l’indecisione su quale server in cloud appoggiarsi, è la GDPR compliance dei cloud services, cioè la conformità del servizio alle nuove norme dell’Unione Europea. Grazie all’ubicazione nel territorio nazionale del datacenter cui CoreTech si appoggia, Stellar è conforme al GDPR, il nuovo regolamento generale sulla protezione dei dati divenuto operativo nel maggio 2018.

Il fatto che Stellar sia un servizio di cloud server in Italia rappresenta dunque un vantaggio anche per quanto riguarda gli aspetti giuridici implicati nel trattamento dei dati.

Stellar

CoreTech: il partner di riferimento per il cloud server in Italia

CoreTech è il partner di riferimento per i servizi di cloud server in Italia. Azienda di Milano specializzata nel campo del cloud computing, CoreTech mette a disposizione un importante strumento per la sicurezza e l’operatività di ogni azienda attraverso Stellar, il server cloud enterprise class full optional. Offre listini riservati ai suoi partner e agli operatori del settore IT.

Server in cloud Stellar: i prezzi

Il servizio di server in cloud Stellar ha prezzi concorrenziali rapportati a leader di mercato come Microsoft Azure.

Infatti l’offerta Stellar confrontata con la proposta Microsoft Azure di pari fascia, garantisce un risparmio dal 25% al 50% e non è minimamente paragonabile il livello di supporto tecnico!

Per avere un preventivo sul servizio di server nel cloud Stellar configuralo in base alle tue esigenze.