Home Internet Connettività Ericsson potenzia il suo Radio System per accelerare il roll out delle...

Ericsson potenzia il suo Radio System per accelerare il roll out delle reti 5G

-

Tempo di lettura: 4 minuti

rLa piattaforma end-to-end 5G Ericsson è in espansione, con l’inserimento di nuovi prodotti hardware e software nel portfolio Ericsson Radio System e l’ulteriore potenziamento dell’agilità e della velocità con cui i provider possono effettuare il roll out delle loro reti 5G.

Compute RAN – Architettura per una maggiore flessibilità

Ericsson sta per lanciare il portfolio Compute RAN, che risponde alle esigenze dei service provider di avere una maggiore flessibilità nell’implementazione delle funzioni hardware e software della Radio Access Network (RAN). La RAN Compute è un’architettura che consente ai service provider di distribuire in maniera flessibile le funzioni RAN – come il beamforming e il controllo radio – dove necessario per ottimizzare la performance del caso d’uso e abbassare contemporaneamente il costo totale di gestione.

Il Portfolio della RAN Compute include tutte le attuali baseband in aggiunta a quattro nuovi prodotti RAN Compute che forniscono una capacità fino a tre volte maggiore delle baseband attuali. Le due nuove RAN Compute Baseband permettono ai service provider di implementare le funzioni RAN a livello centrale, o presso il sito radio, mentre i due nuovi RAN Compute Radio Processor consentono di posizionare le funzioni RAN più vicino alla fonte radio per un potenziamento della banda larga mobile, per applicazioni con un livello di latenza estremamente basso, riducendo allo stesso tempo l’impatto del sito.

Frederik Jejdling, Executive Vice Presidente e Head of Business Area Networks di Ericsson, dichiara: “Le soluzioni hardware e software che lanciamo oggi continuano ad occuparsi della flessibilità necessaria alle reti di nuova generazione. Offrono ai nostri clienti una piattaforma 5G ampliata e adattabile, rendendo loro più semplice l’implementazione del 5G.”

La migrazione della rete è resa più fluida grazie allo Spectrum Sharing di Ericsson

L’azienda sta lanciando anche il nuovo software Ericsson Spectrum Sharing, espandendo la versatilità dell’Ericsson Radio System per le implementazioni 5G. Questo software offre ai service provider maggiori opportunità per attivare il 5G e accelerare la copertura di rete.

Lo Sharing Spectrum di Ericsson consente una migrazione di rete fluida e rapida grazie al supporto simultaneo e dinamico del 4G e del 5G all’interno dello stesso spettro utilizzando l’Ericsson Radio System, una volta che gli operatori sono pronti per effettuare la transizione. La nuova funzionalità può essere implementata tramite un’installazione software remota sui sistemi radio di Ericsson Radio System distribuiti dal 2015.

Questa funzionalità permetterà ai provider di servizi di comunicazione di offrire copertura 5G su scala nazionale con una strategia di migrazione dello spettro molto più flessibile, eliminando la necessità di dedicare risorse a spettro fisso al 5G impattando negativamente sulla performance del 4G. La soluzione è un’innovazione esclusiva di Ericsson che mantiene la conformità dei dispositivi 3GPP per semplificare l’adozione da parte dei produttori dei device 5G.

Asha Keddy, Vice President e General Manager Next Generation and Standards di Intel, afferma: “Intel supporta pienamente l’impegno nello spectrum sharing di Ericsson per migliorare ulteriormente l’esperienza degli utente nel momento in cui le reti wireless di tutto il mondo passano al 5G NR. A un livello più ampio, questo è molto sinergico con la nostra strategia modem e Intel sta collaborando attivamente attraverso l’ecosistema per abilitare un set di funzionalità più flessibile e potente in soluzioni su dispositivi, cloud e reti.”

Durga Malladi, Vicepresidente Senior, Direttore tecnico e ingegneristico di Qualcomm Technologies, afferma: “Qualcomm è impegnata nella commercializzazione basata su smartphone della tecnologia Rel-15 5G NR 3GPP nella prima metà del 2019. Come parte delle distribuzioni commerciali 5G in corso su larga scala, diamo il benvenuto a Ericsson Spectrum Sharing basato su Rel-15 di 3GPP come fattore tecnologico in grado di estendere il lancio commerciale del 5G alle bande attualmente utilizzate dal 4G.”

Aumentare la capacità nelle aree urbane con Street Macro e con il trasporto integrato

Per rendere più semplice l’implementazione del 5G nelle bande ad alto spettro, al fine di potenziare la capacità nelle aree urbane, Ericsson sta allineando i propri prodotti per la rete di trasporto al fine di migliorare capacità ed estetica delle radio Street Macro. Per esempio, adattando il Fronthaul 6000 per assicurare una soluzione Street Macro completa e integrata per l’implementazione delle onde millimetriche 5G.

Chris Nicoll, Principal Analyst di ACG Research, dichiara: “Le reti devono implementare un cambio tecnologico ed evolvere una volta che adottano il 5G. È emozionante vedere Ericsson aiutare gli operatori nel passaggio verso nuove architetture, e nella diffusione del 5G all’interno dello spettro 4G esistente. Questi sono aspetti importanti per gli operatori nella migrazione dal 4G al 5G.”

Tutte le soluzioni saranno disponibili sul mercato dalla seconda metà del 2019 e saranno presentate al Mobile World Congress Americas, che si terrà dal 12 al 14 settembre a Los Angeles.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    Bolzoni sceglie il Corporate Performance Management di Talentia

    Bolzoni SpA sceglie il Corporate Performance Management di Talentia

    Il sistema gestionale ottimizza e integra i processi di pianificazione finanziaria, budget e reporting
    TikTok ha scelto Oracle come fornitore di cloud sicuro

    TikTok ha scelto Oracle come “fornitore di cloud sicuro”

    Oracle Corporation  ha annunciato di essere stata scelta per diventare il fornitore di tecnologia cloud sicuro di TikTok.  Questa decisione tecnica di TikTok è...
    SEMrush

    SEMrush acquisisce Prowly

    Prowly continuerà ad operare come brand indipendente, ma sarà strettamente inserito nell'ecosistema SEMrush, beneficiando del vasto patrimonio della sua banca dati.
    Codici QR sempre più popolari: imprese e utenti finali a rischio

    Codici QR sempre più popolari: imprese e utenti finali a rischio

    La maggioranza degli intervistati non possiede device protetti dalle minacce e non possiede un software di sicurezza
    Guerra informatica: per 7 CISO su 10 è una minaccia imminente

    Guerra informatica: per 7 CISO su 10 è una minaccia imminente

    Secondo gli esperti del settore nei prossimi mesi e anni occorreranno interventi concreti per debellare la criminalità informatica