Home Mercato Nomine SELTA: nominati i nuovi Direttori delle Market Unit Information & Communication Technology...

SELTA: nominati i nuovi Direttori delle Market Unit Information & Communication Technology Solutions e Cybersecurity & Information System

-

Tempo di lettura: 2 minuti

Selta, la società tecnologica italiana che opera nell’ambito delle infrastrutture critiche nazionali, ha annunciato la nomina dei nuovi Direttori delle Market Unit Information & Communication Technology Solutions e Cybersecurity & Information Systems.

Gianluca Attura, Amministratore Delegato della società, ha così definito la squadra che avrà il compito di promuovere l’offerta di Selta, oltre a mettere a disposizione dei clienti il proprio centro di Ricerca & Sviluppo per realizzare soluzioni personalizzate, in linea con la continua evoluzione del mercato.

“Queste nomine si inseriscono nel quadro più ampio di rinnovamento e accelerazione che vogliamo imprimere alla società” ha commentato Gianluca Attura, Amministratore Delegato di Selta. “Con il Presidente di Selta, Maurizio Carpani, condivido l’obiettivo strategico di far crescere la società non solo in Italia, ma anche all’estero: riteniamo che la squadra che abbiamo formato possieda le giuste competenze ed esperienze per perseguire questi obiettivi, in un mercato altamente competitivo quale quello in cui ci troviamo ad operare”.

In particolare, Andrea Iacomussi è stato nominato Head della Market Unit Information & Communication Tecnology Solutions di Selta, con la responsabilità di seguire il mercato delle reti di telecomunicazioni e Information Technology per aziende, operatori di telecomunicazioni e service provider, enti della Pubblica Amministrazione, sia in Italia sia all’estero.

Iacomussi vanta una pluriennale esperienza nell’identificazione e implementazione di progetti innovativi complessi per grandi enti e clienti, alla guida di team di lavoro eterogenei. Prima di entrare in Selta, Iacomussi ha lavorato in Eustema, Avaya, Nokia Siemens Network, ricoprendo incarichi di crescente responsabilità.

Antonio Caporale è stato nominato Head della Market Unit Cyber Security& Information System di Selta, con la responsabilità di sviluppare l’offerta legata al mondo cyber security e sistemi informativi presso la Pubblica Amministrazione, gli Enti della Difesa, oltre che gli operatori che gestiscono infrastrutture critiche come telecomunicazioni ed energia, sia in Italia che all’estero.

 

Caporale vanta oltre venti anni di esperienza nel settore della sicurezza informatica, avendo guidato importanti progetti per i principali enti governativi e per le forze armate. In precedenza, Caporale è stato in Dedalus, Avaya, Asit e Biesse Telecom.

Daniele Mezzadri, è stato confermato Head della Market Unit Energy Automation & Transport di Selta, con la responsabilità di seguire il mercato dell’automazione delle reti dell’energia e delle telecomunicazioni speciali per il settore ferroviario in Italia e all’estero.

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    Gruppo IMQ

    Il Gruppo IMQ acquisisce Intuity e Minded Security

    Prosegue la crescita del Gruppo IMQ, che si rafforza divenendo uno tra i riferimenti del settore
    Il World Marketing Summit sceglie la blockchain made in Italy

    Il World Marketing Summit sceglie la blockchain made in Italy

    Ai partecipanti verrà fornita un'identità digitale riportante il loro intero percorso formativo
    SEMrush

    SEMrush acquisisce Prowly

    Prowly continuerà ad operare come brand indipendente, ma sarà strettamente inserito nell'ecosistema SEMrush, beneficiando del vasto patrimonio della sua banca dati.
    Documenti aziendali: 1 italiano su 3 accede dal dispositivo personale

    Documenti aziendali: un italiano su tre accede con il dispositivo personale

    La diffusione del lavoro remoto a seguito della pandemia obbliga a rivedere le policy di sicurezza
    Innovazione dei processi aziendali grazie a Jamio openwork

    Innovazione dei processi aziendali grazie a Jamio openwork

    L'ultima versione della piattaforma italiana nativamente cloud e no-code si arricchisce di nuove funzionalità