Al via il progetto pilota “Alternanza Scuola – Lavoro con SAP” per sviluppare le competenze digitali degli studenti e avvicinarli al mondo del lavoro

Protom forma i nuovi talenti della rivoluzione digitale

Avviato il progetto “Alternanza Scuola-Lavoro con SAP”, promosso da SAP con Assolombarda Confindustria Milano Monza e Brianza. L’iniziativa è volta alla realizzazione di un programma per la valorizzazione di giovani talenti in ambito IT con l’obiettivo di promuovere le loro competenze digitali e facilitarne l’ingresso nel mondo del lavoro.

Il progetto pilota, realizzato grazie alla collaborazione di importanti partner di SAP come Altea, Horsa, Interlem e Sidi, è stato lanciato nel mese di ottobre e vede impegnati le 4° e 5° classi di istituti tecnici e licei informatici della provincia di Milano e Monza (I.T.I.S. “Enrico Mattei” di San Donato Milanese, I.T.I. “P. Hensemberger” di Monza e I.T.I.S. Salesiani di Sesto San Giovanni) in corsi di formazione e stage per l’apprendimento e lo sviluppo di applicazioni e soluzioni innovative basate su SAP HANA Cloud Platform. SAP HANA Cloud Platform è una platform-as-a-service aperta che permette lo sviluppo rapido di nuove applicazioni o l’estensione di applicazioni già esistenti, il tutto in cloud.

L’iniziativa che stiamo realizzando con SAP rientra in una progettualità strategica di Assolombarda, volta a promuovere la diffusione di esperienze di alternanza scuola-lavoro, quale opportunità per allineare le competenze dei corsi di studio a quelle che le nostre aziende ci chiedono – ha dichiarato Chiara Manfredda, Responsabile dell’Area Sistema Formativo e Capitale Umano di Assolombarda. “A partire dal 2013, Assolombarda ha coinvolto 100 imprese e 80 istituti tecnici e professionali in rete di partnership per l’alternanza. Un lavoro che, nel biennio 2013/2014 e 2014/2015, ha coinvolto in percorsi di alternanza oltre 9.500 studenti del quarto e quinto anno. Con l’entrata in vigore della ‘Buona Scuola’ il numero è poi aumentato, raggiungendo un totale di oltre 10.500 studenti”.

La prima fase del progetto ha visto la selezione di 15 studenti da parte dei partner SAP attraverso una serie di colloqui motivazionali per poter accedere ai corsi di formazione e agli stage.

Successivamente gli studenti parteciperanno a incontri formativi su SAP HANA Cloud Platform presso la sede SAP di Vimercate. Quindi saranno affiancati da tutor loro dedicati in stage presso le aziende partner e inseriti in team di progetto, apprendendo così concretamente tutte le opportunità di sviluppo che SAP HANA Cloud Platform è in grado di offrire nel nuovo scenario del live business.

Infine, tutte le scuole aderenti al progetto riceveranno una licenza di SAP HANA Cloud Platform. Sotto la guida dei 15 ragazzi formati presso SAP, le rispettive classi saranno impegnate nello sviluppo di un’applicazione in campo professionale, personale o scolastico, da presentare al termine del programma.

L’iniziativa sarà pienamente operativa il prossimo giugno 2017. L’obiettivo di SAP e Assolombarda è quello di estendere il progetto a circa 18 classi, per un totale di oltre 400 studenti, impegnandoli per 4 settimane in una full-immersion digitale presso i partner dell’iniziativa.