Home News Nuance Power PDF 2 consente alle aziende di controllare il flusso di...

Nuance Power PDF 2 consente alle aziende di controllare il flusso di lavoro dei PDF in tutta semplicità

-

Tempo di lettura: 4 minuti

Power PDF 2 è il nuovo software di Nuance che consente alle aziende di controllare in maniera ancora più semplice i flussi di lavoro dei PDF, grazie alla possibilità di creare, convertire, modificare, unire e condividere in sicurezza file PDF. Power PDF offre tutte le funzionalità di livello enterprise di cui gli utenti aziendali necessitano, combinando facilità di utilizzo, compatibilità e sicurezza, in linea con la strategia di successo adottata da Microsoft per Windows 10. Il software include queste funzionalità in un’interfaccia intuitiva e familiare ispirata a Microsoft Office® e supporta, inoltre, i dispositivi convertibili 2-in-1 basati su Windows® 10 simili a Microsoft Surface™.

Power PDF 2 risponde all’esigenza crescente delle aziende di dotarsi di software per il business che supportino i dispositivi ibridi touch-enabled, spinta dalla diffusione di Windows 10 e di dispositivi ibridi di nuova generazione. Inoltre, offre la comodità di navigare, prendere appunti e scrivere utilizzando un tablet o un notebook e la penna o le dita, al fine di aumentare la produttività degli utenti in ufficio o in mobilità. Nella Barra degli Strumenti ad Accesso Rapido è disponibile la “modalità touch” che permette di modificare le dimensioni della barra degli strumenti e delle icone per facilitare l’utilizzo e la navigazione con le dita.

Utilizzo più intelligente e potente, in ufficio o in mobilità

Power PDF 2 dispone di una vasta gamma di funzionalità per la collaborazione e la condivisione sicura di file PDF con colleghi e clienti. Il software offre tutti gli strumenti necessari per inserire note, contrassegnare, firmare, proteggere, redigere, comprimere documenti PDF e per creare e lavorare con file in formato PDF, semplificandone la modifica e la pubblicazione. Gli utenti possono convertire velocemente file dal formato Word a quello PDF e viceversa, con compatibilità, precisione e affidabilità straordinarie.

Ecco alcuni vantaggi di cui potranno usufruire gli utenti di Power PDF 2:

  • Miglior sicurezza dei documenti: possibilità di utilizzare Microsoft Active Directory Rights Management Services per bloccare i documenti riservati senza password e proteggerli in modo personalizzato in base a criteri aziendali predefiniti per mittente e destinatario. Gli utenti possono aprire e lavorare con documenti PDF protetti con FileOpen DRM grazie ai permessi concessi.
  • Maggiore accessibilità: le funzionalità di modifica dei tag ottimizzate e il nuovo reading order editor consentono di modificare o ridefinire i tag dei documenti PDF e impostare l’ordine di lettura dei contenuti di un documento, ad esempio colonne, tabelle e grafici. Con questi strumenti è possibile creare documenti perfettamente accessibili consentendo anche agli utenti con difficoltà visive di leggere e accedere alle informazioni utilizzando tecnologie di assistenza.
  • Maggiore produttività: i nuovi componenti aggiuntivi per Microsoft Word, Excel e PowerPoint 2016 consentono di creare file PDF con segnalibri e link direttamente da queste applicazioni. L’integrazione con Office 2016 offre strumenti per convertire le email con allegati in archivi PDF.
  • Maggiore comodità: l’integrazione dei nuovi pulsanti per la creazione di PDF in Chrome e Firefox permette di convertire in pochi istanti pagine web in file PDF compatti, direttamente nei browser preferiti dagli utenti. Questo strumento aggiunge i link delle pagine web originali nei file PDF e supporta la modalità protetta di Internet Explorer.
  • Migliore intelligence dei documenti: il nuovo strumento di revisione OCR ottimizza notevolmente la precisione delle ricerche nei documenti, consentendo di visualizzare e modificare i risultati del processo di OCR nel documento PDF. Gli utenti visualizzano le possibili parole errate affinché possano essere approvate o corrette, aumentando la precisione delle ricerche e migliorando l’attendibilità complessiva del documento.
  • Integrazioni intuitive: i collegamenti ai servizi di cloud storage e ai sistemi di gestione dei documenti sono integrati direttamente nel menu File, semplificando notevolmente l’apertura e il salvataggio di file PDF su servizi di cloud storage – tra cui Dropbox, Google Drive, OneDrive e Box – e riducendo al massimo il numero di operazioni da eseguire. È inoltre possibile aprire e salvare file tramite il menu File ottimizzato in sistemi di gestione dei documenti quali SharePoint, WorkSite, eDocs, NetDocuments ed Enterprise Connect.
  • Supporto avanzato dei moduli PDF: il nuovo supporto avanzato dei moduli PDF dinamici consente di gestire nel software tutti i tipi di moduli PDF disponibili sul web e usati da aziende e pubblica amministrazione per la raccolta di dati. Gli utenti possono compilare, salvare e inviare moduli complessi, per esempio quelli creati con applicazioni Adobe.

Prezzi e disponibilità

La famiglia completa di soluzioni PDF Nuance è disponibile tramite la rete globale di rivenditori, negozi al dettaglio e partner di e-commerce di Nuance. Per ulteriori informazioni sulle funzionalità, sul software di valutazione gratuito, su prezzi e programmi di licenze, visitare la pagina web www.nuance.it/go/powerpdf

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    SEMrush

    SEMrush acquisisce Prowly

    Prowly continuerà ad operare come brand indipendente, ma sarà strettamente inserito nell'ecosistema SEMrush, beneficiando del vasto patrimonio della sua banca dati.
    Work 2035: Il lavoro di domani? Più intelligente

    Work 2035: Il lavoro di domani? Più intelligente

    L'introduzione dell'AI porterà nuove figure professionali, dipendenti più motivati e produttivi, innovazione e crescita
    MID: pubblicate tutte le novità del Decreto sulle semplificazioni

    MID: pubblicate tutte le novità del Decreto sulle semplificazioni

    Il provvedimento, convertito in legge lo scorso 11 settembre, vuole semplificare il rapporto tra cittadini e PA

    Cyber Threat Intelligence: decisioni proattive grazie alla data analytics

    Analisti esperti in intelligence devono prendere decisioni sulla base di dati in real time, selezionati e processati
    Fintech digital-first: il futuro del settore finanziario

    Fintech digital-first: il futuro del settore finanziario

    In questo periodo di emergenza il settore si è dimostrato all’altezza, rivoluzionando collaborazione tra dipendenti e modalità di lavoro