Professionisti della fibra ottica

La fibra ottica è un’opportunità, ma deve essere installata correttamente

Anni fa, quando le fibre ottiche vennero utilizzate per le prime volte nella trasmissione dei dati, la loro installazione richiedeva un’autentica specializzazione e una dotazione strumentale molto costosa. Se a questo aggiungiamo l’elevato costo originale dei cavi in fibra, è immediato comprendere quanto fosse limitato il mercato. Con il miglioramento delle tecniche produttive, il costo si è progressivamente abbassato. Ma, soprattutto, l’installazione è divenuta sempre più semplice.

Luca Dalla Grana, Area Manager Italy di Datwyler Cabling Solutions, sottolinea però la necessità di una continua crescita professionale: “Parlando di fibre ottiche, non si può negare che, nel tempo e in generale, siano cresciute tanto la domanda quanto la preparazione degli installatori. Tuttavia, sotto il profilo della professionalità, ci sono ancora margini di miglioramento”.

Dalla Grana, in particolare, ricorda come sia spesso la professionalità dell’installatore a influenzare le prestazioni: “La sempre maggior diffusione delle fibre ottiche può indurre alcuni a sottovalutarne la delicatezza, la quale, paradossalmente, aumenta con l’evolversi delle prestazioni offerte dalle fibre ottiche stesse. Il tema della pulizia delle connessioni, ad esempio, è di fondamentale importanza ed è tanto più critico quanto più performante è il tipo di fibra ottica impiegata”.

Per conoscere come evolverà il cablaggio strutturato, partecipa all’evento gratuito “Nuove frontiere del Cablaggio Strutturato”, in programma a Brescia il prossimo 11 ottobre. Per iscrizioni e dettagli clicca qui.