Tyco mette in sicurezza il nuovo Data Center di Welcome Italia

Welcome Italia, operatore che si propone alle aziende italiane con un’unica offerta integrata di servizi di telecomunicazione denominata Vianova, ha scelto per la protezione dei propri ambienti data center Tyco Integrated Fire & Security (IFS), azienda specializzata nella fornitura di soluzioni di sicurezza integrate.  Per portare avanti la sua missione a sostegno della crescita delle […]

Welcome Italia, operatore che si propone alle aziende italiane con un’unica offerta integrata di servizi di telecomunicazione denominata Vianova, ha scelto per la protezione dei propri ambienti data center Tyco Integrated Fire & Security (IFS), azienda specializzata nella fornitura di soluzioni di sicurezza integrate. 

Per portare avanti la sua missione a sostegno della crescita delle imprese semplificando le telecomunicazioni, Welcome Italia investe ogni anno in infrastrutture e nuovi servizi. La volontà di investire per migliorare costantemente la propria offerta, è esemplificata dal progetto per la costruzione della nuova sede dell’azienda nella zona industriale di Montacchiello a Pisa. 

La quantità, la disponibilità e la protezione dei dati sono elementi strategici per ogni azienda, quindi la sicurezza e la continuità operativa dei data center sono fattori indispensabili per conquistare la fiducia delle imprese”, spiega Pierluigi Micheletti, direttore commerciale di Welcome Italia. “I nostri due Data Center devono funzionare 24 ore su 24, 365 giorni all’anno. Pertanto in cima alle nostre priorità c’è stata la progettazione e la realizzazione delle strutture con sistemi di sicurezza, alimentazione, condizionamento e ridondanza in grado di prevenire l’interruzione dei servizi erogati e assicurare la business continuity anche in caso di manutenzione, guasto o incidente”. 

Dopo una serie di valutazioni sulle soluzioni e i vendor presenti sul mercato, l’azienda ha deciso di affidarsi all’esperienza pluriennale di Tyco nel campo della safety e security. Rispettando le tempistiche indicate da Welcome Italia, il vendor ha quindi progettato, fornito, installato e consegnato un sistema di sicurezza integrato per la protezione dell’intero sito e dei data center. 

A protezione dell’accesso alla struttura e alle aree sensibili Tyco ha installato la piattaforma C.Cure9000. La videosorveglianza è garantita dal sistema American Dynamics, la protezione antincendio è affidata al sistema di rivelazione incendi Zettler, mentre il sistema antintrusione basato sulla centrale Galaxy garantisce la protezione esterna perimetrale e volumetrica interna, grazie ad una copertura capillare con rivelatori antimasking a doppia tecnologia, barriere a microonde e contatti magnetici. 

La piattaforma di controllo accessi e integrazione C.Cure9000 rappresenta un potente ed efficace sistema di centralizzazione delle informazioni provenienti dagli impianti installati, finalizzato a migliorare la risposta da parte degli operatori responsabili del monitoraggio degli allarmi e del successivo intervento. Per il buon funzionamento del data center, niente è più importante della certezza che dipendenti, beni materiali e attività operative siano protetti e al sicuro. 

In un contesto dove i rischi, le richieste e le tecnologie di sicurezza diventano sempre più complessi, Tyco ha progettato per Welcome Italia un ambiente di sicurezza unificato con una piattaforma software di gestione che rappresenta la soluzione più efficiente e competitiva attualmente disponibile sul mercato”, afferma Andrea Natale, Marketing Manager di Tyco Integrated Fire & Security. 

La soddisfazione del cliente è l’unica cosa che conta e la nostra collaborazione con Tyco ci permette di offrire ai clienti dei nostri Data Center i livelli di sicurezza di cui necessitano per le loro attività di business”, conclude Pierluigi Micheletti.