L’ingegnere dell’Informazione motore propulsore della società a RED 2016

cover-red
Tecnologia e Ingegneria insieme per promuovere lo sviluppo del Paese, dal turismo all’energia, passando per Big Data e Cloud, protagonista a Riviera Engineering Days

Una quattro giorni dedicata all’ingegneria intesa come capacità di utilizzare l’intelligenza per trovare soluzioni ai problemi e migliorare la vita dell’uomo: si riassume così l’edizione 2016 di Riviera Engineering Days (RED), che si è svolta a Savona dal 5 all’8 aprile con al centro il tema dell’Ingegneria dell’Informazione. La manifestazione organizzata con il patrocinio di Regione Liguria e Provincia di Savona, dagli Ordini degli Ingegneri delle province di Savona eSavona-RED_2016 di Genova, dal Comitato Italiano Ingegneria dell’Informazione e dal Campus Universitario di Savona, ha visto la partecipazione di ingegneri, operatori economici, amministratori pubblici e realtà private, studenti, professionisti e ospiti provenienti da tutta Italia.

L’ingegnere come motore di propulsione per lo sviluppo del Paese

Con l’irrompere dell’Information Technology in ogni singolo aspetto della vita la figura dell’ingegnere diventa fondamentale come “sistema nervoso” della società moderna basata sulla tecnologia, un vero e proprio motore propulsivo in tutti gli ambiti della società, dal turismo all’energia. La prima giornata è stata dedicata all’Ingegnere come figura fondamentale per l’Uomo e per il Territorio, mentre la seconda all’ingegnere del turismo. La terza giornata è stata invece dominata dal tema del Cloud Computing, con l’intervento dei principali player sul mercato, e la quarta dal tema dell’energia e delle Smart Grid.

I principali temi

Sono stati affrontati temi di alta e moderna tecnologia: big data, automazione, energia, cloud computing ed agenda digitale, con aziende quali Oracle, IBM, Microsoft e Google come protagoniste, che hanno lavorato insieme agli ingegneri liguri e italiani per rendere queste tematiche alla portata di tutti. Sono intervenuti inoltre i vertici nazionali dell’ingegneria per presentare e far comprendere a fondo il ritratto del nuovo ingegnere, un ingegnere moderno e multidisciplinare in grado di generare conoscenza e capacità per rilanciare il nostro Paese. Non sono mancate, infine, anche le personalità politiche, come il Presidente della Regione Liguria Giovanni Toti.

I nuovi appuntamenti

Collegata a RED 2016, sabato 16 aprile 2016 si terrà a Savona una giornata dedicata al tema dello sviluppo software basato sulle metodologie Agili. All’incontro, organizzato dall’Italian Agile Movement in collaborazione con l’Ordine degli Ingegneri di Savona, sono previsti interventi da parte delle due reti e workshop e discussioni sullo stato dell’arte delle metodologie. 

© Riproduzione Riservata