Al CES di Las Vegas la società cinese presenta un nuovo smartphone, soluzioni telematiche e dispositivi mobili a banda larga

huawei-logo

Durante il CES 2014 che si svolge fino al 10 gennaio a Las Vegas, Huawei ha presentato la sua gamma di dispositivi 4G LTE, annunciando l’obbiettivo di voler commercializzare oltre 52 milioni di smartphone nel 2014, con una crescita superiore al 60% rispetto al 2012.

Al fine di raggiungere questo ambizioso traguardo, Huawei ha presentato Ascend Mate2 4G, il nuovo smartphone LTE caratterizzato da prestazioni elevate, maggiore potenza, e display IPS da 6,1 pollici. La batteria da 4050 mAh a lunga durata, grazie anche alla modalità risparmio energetico, permette di migliorare le prestazioni di oltre il 30% rispetto ad altri smartphone della stessa categoria.
Il device monta un processore quad-core proprietario da 1,6 GHz, una fotocamera frontale da 5 megapixel, una frontale da 13 MP e ha uno spessore di soli 9,5 mm.

huawei-ascend-mate2

L’azienda cinese ha inoltre introdotto HUAWEI E2130/E2131, la prima SD-card-size al mondo con funzione modem wireless e 3G, e velocità di download fino a 21 Mbps e di upload di 5,76 Mbps. E’ ideale per tutti i tablet, computer portatili e macchine fotografiche digitali, e offre la possibilità di connessione e condivisione immediata ovunque e in qualsiasi momento, grazie all’installazione plug and play.

Huawei ha infine lanciato alcune soluzioni telematiche tra cui HUAWEI ME909T, un modulo completo di nuova generazione con connettività 4G LTE per il settore automotive che offre al guidatore interessanti funzionalità quali l’accesso a un sistema globale di navigazione satellitare, chiamate di emergenza, istruzioni di traffico e informazioni meteo.