Dell offre diverse soluzioni di migrazione e ha lanciato alcune offerte per il rinnovamento del parco macchine aziendale

dell-logo

Al fine di essere compliance entro l’8 Aprile, data in cui Microsoft non supporterà più Windows XP, Dell offre alle imprese numerose soluzioni per completare l’aggiornamento in tempo. Tra queste si possono segnalare alcuni servizi di migrazione a Windows 7 o 8  che consentono di risolvere la fattibilità dell’installazione delle applicazioni, dell’hardware e dei PC, con una riduzione dell’88% dei tempi di installazione dei desktop e fino al 55% dei costi dell’IT.

Dell ChangeBASE permette invece di automatizzare i test di compatibilità, la correzione e il packaging delle applicazioni; mentre le appliance Dell KACE offrono la possibilità di automatizzare e consolidare la gamma di attività di gestione dei sistemi per la sicurezza, la gestione e la manutenzione dei client, dei server e degli end-point di IT critici di aziende di medie e grandi dimensioni.

Dell inoltre ha lanciato una serie di offerte per aiutare le imprese e gli utenti a rinnovare la propria linea di PC. Le promozioni riguardano ora i notebook, gli Ultrabook e i tablet o i desktop e le workstation Dell.