Cisco ASA con servizi FirePOWER unisce il firewall con next-generation IPS Sourcefire e protezione malware avanzata per una difesa integrata dalle minacce

Data la mutevolezza dei modelli di business e la rapida evoluzione del panorama delle minacce, l’approccio alla sicurezza delle aziende deve essere orientato alla riduzione del tempo che intercorre dalla scoperta della violazione al ripristino, e deve essere realmente integrato e focalizzato sulle minacce. A seguito di una crescente preoccupazione a livello manageriale a proposito della sicurezza, della proprietà intellettuale e della compromissione delle informazioni e dei dati riservati dei clienti che hanno gravi ricadute sulla fiducia dei clienti stessi, è essenziale che le aziende siano protette in modo esteso contro tutti i potenziali vettori di attacco oggi ormai in grado di modificarsi rapidamente e imparare nuovi metodi di attacco, e che possano mettere a frutto l’intelligenza in modo adeguato per proteggersi.

Con l’introduzione sul mercato del primo firewall di prossima generazione (NGFW) focalizzato sulle minacce, Cisco rivoluziona il modo in cui le aziende si proteggono dalle minacce più sofisticate. Cisco ASA dotato dei servizi FirePOWER fornisce una completa visione del contesto e i controlli dinamici necessari per valutare le minacce, correlare l’intelligence, e ottimizzare le difese in modo automatico per proteggere tutte le reti. Grazie all’integrazione dei firewall Cisco ASA serie 5500 con le funzionalità di controllo delle applicazioni e il sistema IPS di prossima generazione NGIPS (Next-Generation Intrusion Prevention Systems) oltre alla protezione malware avanzata AMP (Advanced Malware Protection) di Sourcefire, Cisco è in grado di fornire una difesa integrata dalle minacce durante l’intero ciclo di un attacco – prima, durante e dopo l’attacco.

Cisco ASA garantisce:

  • Approccio basato sulla visibilità – offre piena visione del contesto inclusi utenti, dispositivi mobile, applicazioni utilizzate dagli utenti, comunicazioni tra macchine virtuali, vulnerabilità, minacce, URL, e altri importanti dati di telemetria. Le funzionalità di gestione di classe enterprise danno agli utenti una visibilità completa grazie a dashboard e report approfonditi degli host rilevati e delle applicazioni sospette e indicatori di compromissione (IoC).
  • Focalizzazione sulle minacce – include IPS di prossima generazione (NGIPS) per la protezione completa dalle minacce note e avanzate, oltre a protezione malware avanzata (AMP) per combattere attacchi zero-day e persistenti. Funzionalità di analisi dei big data, analisi continuativa e integrazione con la Collective Security Intelligence (CSI) di Cisco per offrire rilevamento, blocco, tracciamento, analisi e remediation proteggendo contro l’intero spettro degli attacchi noti o sconosciuti.
  • Sicurezza basata su una singola piattaforma – Cisco ASA con servizi FirePOWER integra in un unico dispositivo funzionalità firewall già apprezzate dal mercato e controllo a livello applicativo, funzionalità NGIPS all’avanguardia, e rilevamento e remediation delle violazioni. Tale integrazione consente alle aziende di proteggersi al meglio riducendo i costi operativi e la complessità. Questa nuova soluzione permette di snellire l’architettura di sicurezza delle organizzazioni e riduce l’estensione della rete diminuendo il numero dei dispositivi di sicurezza da implementare e gestire, inoltre consente di sottoscrivere abbonamenti per ulteriori servizi e funzionalità aggiuntive.

La soluzione è disponibile in due differenti opzioni:

  • Cisco ASA con servizi FirePOWER (nei firewall Cisco ASA 5500-X Series e ASA 5585-X Series in bundle con le licenze dei servizi FirePOWER)
  • Servizi FirePOWER per Cisco ASA (abilitando i servizi FirePOWER sui propri firewall ASA 5500-X Series e ASA 5585-X Series f)

Ulteriori informazioni su Cisco ASA con i servizi FirePOWER sono disponibili QUI