Home Tags ICity Rate 2015

Tag: ICity Rate 2015

Smart city italia

Le città più smart d’Italia

Milano Bologna e Firenze anche quest’anno sul podio.

Mercati e Nomine

Aldo Santini è KA & Vertical Sales Manager di Hikvision

Aldo Santini è KA & Vertical Sales Manager di Hikvision

Aldo ha l’obiettivo di sviluppare, in team con i colleghi, le opportunità sui vertical Multiutility e delle Infrastrutture critiche, affiancando System Integrator, End User e progettisti
Paola Cannone alla guida del marketing EMEA di Commvault

Paola Cannone alla guida del marketing EMEA di Commvault

Paola Cannone ha l’obiettivo di incrementare le opportunità di business dell’azienda e rafforzare le relazioni con clienti e partner.
Exterme Networks - Extreme Academy

Extreme Networks completa l’acquisizione di Ipanema, il business SD-WAN di Infovista

Accelera la disponibilità di nuovi servizi software all'interno del portafoglio ExtremeCloud, leader di settore

App & Device

OnTOP_card

È nata “onTOP” l’alternativa alla banca tradizionale

onTOP è pensata sia per aziende che professionisti.
LepidaID

LepidaID: accesso ai servizi della PA tramite SPID

Dal 1° settembre è garantito l'accesso con la app LepidaID e 4 accessi con OTP via SMS a quadrimestre. L'Emilia-Romagna investe in formazione per over 65 e disabili.
QVR Face Link: riconoscimento facciale anche quando si indossa la mascherina

QVR Face Link: riconoscimento facciale anche quando si indossa la mascherina

Si tratta di una soluzione basata su intelligenza artificiale che integra il rilevamento della mascherina alla soluzione per il riconoscimento intelligente dei volti QVR Face

I più letti

CryptoAlps

CryptoAlps continua la campagna di raccolta IDO

Il target della start-up CryptoAlps è di 50 Milioni di dollari in Cryptovaluta XIAN Token per lo sviluppo della piattaforma di crowfunding con tecnologia blockchain.
settore assicurativo

Settore assicurativo: il 50% dei clienti sceglierebbe player digitali

Secondo il World InsurTech Report 2021 InsurTech e BigTech stanno sviluppando nuove tecnologie promuovendo l'innovazione del settore assicurativo.
Remote Working

Remote Working: i modelli organizzativi secondo Ricoh

Secondo i manager europei il Remote Working non compromette la produttività, ma occorre prestare attenzione a coinvolgimento e creatività.

FinanceTech

Milan Fintech Summit

Milan Fintech Summit torna il 4 e 5 Ottobre 2021

La seconda edizione del Milan Fintech Summit si terrà in formato ibrido con molti ospiti internazionali che promuoveranno la nuova cultura dei servizi finanziari.
Obiettivi di open banking

Obiettivi di open banking: potrebbero volerci anni per completarli

Secondo la ricerca condotta da Tink il 34% delle istituzioni finanziare italiane prevede il completamento degli obiettivi di open banking in meno di cinque anni.
Il Cloud Computing nelle Banche

Il Cloud Computing nelle Banche

Molte banche stanno cercando un modo per aprire i loro sistemi informatici obsoleti ai moderni processi vocali e servizi dati. Il focus è sempre più sul cloud. Il cloud del settore finanziario non può più essere fermato. Otto responsabili delle decisioni informatiche su dieci ritengono che i servizi cloud acquisiranno importanza nei prossimi anni, soprattutto in aree quali la gestione delle relazioni con i clienti e la contabilità finanziaria. Le banche che desiderano entrare nel cloud cloud devono affrontare principalmente due sfide: non solo la sicurezza di tutti i processi, applicazioni e dati deve rimanere garantita, ma anche che devono essere soddisfatti tutti i requisiti normativi e di conformità. In generale, l'ambito di azione prescritto dalle autorità aumenta un po' il volume quando si tratta dell'uso delle piattaforme digitali.
settore assicurativo

Settore assicurativo: il 50% dei clienti sceglierebbe player digitali

Secondo il World InsurTech Report 2021 InsurTech e BigTech stanno sviluppando nuove tecnologie promuovendo l'innovazione del settore assicurativo.
aziende di servizi finanziari

Aziende di servizi finanziari colpite da Ransomware: +34% nel 2020

Come emerso dalla ricerca Sophos gli attacchi ransomware ai danni di aziende di servizi finanziari stanno diventando sempre più difficili da bloccare.