MHT ha presentato InfoShare.CRM, Maps.CRM e Tablet.CRM per migliorare l’efficienza delle attività di gestione del cliente

Microsoft Dynamics CRM

[section_title title=Microsoft Dynamics CRM]

MHT, realtà consulenziale attiva nel settore dei sistemi gestionali ERP e CRM, ha arricchito la propria gamma di soluzioni progettate per completare la piattaforma Microsoft Dynamics CRM. Le novità sono 3:

  • InfoShare.CRM : permette di condividere le informazioni di entità di CRM interconnesse tra loro, allegando, se necessario, documenti e definendo il canale di invio e la lingua. Questa soluzione è estremamente flessibile e consente di programmare le azioni ampliando la possibilità di condivisione delle informazioni date dai processi standard di CRM. La sua attività consiste, in sostanza, nella creazione della comunicazione, nell’impostazione della stessa e, infine, nel relativo invio. Ogni comunicazione può essere costruita manualmente, ma è preferibile utilizzare la procedura automatica dedicata, che esporta le informazioni utili dal CRM, individua il cliente di riferimento e imposta il corretto tipo di messaggio, secondo la lingua del destinatario e il canale a lui attribuito.
  • Maps.CRM  : l’add-on è stato invece aggiornato con i più avanzati sistemi di geolocalizzazione e offre la possibilità di quantificare le entità CRM considerate per nazione e per città. Questa soluzione è utile in diversi ambiti aziendali, dalla logistica fino alla visualizzazione di un’area particolarmente redditizia su cui indirizzare una campagna promozionale. Grazie alla geocodifica, se viene inserito un nuovo contatto all’interno di CRM, vengono visualizzate automaticamente le informazioni relative alla sua localizzazione, arricchendone così l’anagrafica. Con Maps.CRM, inoltre, si può monitorare il mercato di interesse, ricercando informazioni più complesse, come il fatturato.
  • Tablet.CRM : gestisce gli appuntamenti online e offline su tablet. I direttori commerciali, per esempio, possono così registrare appuntamenti, prendere appunti sul cliente visitato, scattare foto e allegarle all’appuntamento registrato in CRM attraverso il proprio dispositivo portatile. Queste informazioni sono trasferibili e condivisibili con altri utenti in CRM, anche in tempo reale, in modo da dare il via ad eventuali altri processi. Grazie all’add-on, è possibile vedere i report, effettuare survey e mappare il territorio.

Per visualizzare la testimonianza dell’amministratore delegato di MHT consultare la pagina successiva