Il suo posto sarà temporaneamente preso da Renée James

rattner

Justin Rattner, CTO di Intel e responsabile di Intel Labs, ha dovuto rassegnare le proprie dimissioni poichè raggiunti i 65 anni, limite massimo di età consentito dal codice etico aziendale per i responsabili corporate. Rattner dopo un periodo di congedo ritornerà in futuro in Intel in un nuovo ruolo ancora da definire.

Sarà Renée James, recentemente nominata Presidente di Intel, a ricoprire temporaneamente il posto lasciato libero da Rattner in vista della nomina del nuovo CTO.

Rattner, nel corso della sua carriera, è divenuto quarto Intel Fellow nel 1988, Senior Fellow nel 2011 e ha ricevuto numerosi riconoscimenti tra cui: Scientist of The Year nel 1989 per la rivista R&D Magazine Scientist, nel 1996 è stato Person of the Week per ABC News e nel 1997 è entrato a fa parte della classifica Computing 200 per ACM Press.