Avviato un progetto tra le due società per la progettazione di un data center di rapida implementazione

Emerson ha avviato una collaborazione con Facebook finalizzata alla progettazione e implementare del secondo edificio destinato ai data center dell’azienda americana a Lulea, Svezia.

“Lulea 2” sarà il pilota per il nuovo “rapid deployment data center” (RDDC) di Facebook che incorpora svariati elementi progettuali modulari, tra cui materiali prefabbricati e assemblaggio in loco per permettere un incremento della velocità di implementazione e la riduzione dell’impiego di materiale.

Luleå 2 avrà una superficie di circa 11.600 metri quadrati ed Emerson consegnerà oltre 250 moduli, che comprendono blocchi movimentabili, unità evaporative di trattamento dell’aria, un impianto di trattamento idrico e soluzioni per la sovrastruttura del data center. Sarà costruito vicino al primo data center di Facebook a Lulea, entrato in funzione nel giugno 2013. Come il suo predecessore, Lulea 2 sarà uno dei data center più efficienti e sostenibili al mondo, alimentato al 100% da energia rinnovabile e dotato delle ultime tecnologie in fatto di server Open Compute Project, archiviazione, impianti meccanici ed elettrici.