Aumentano gli investimenti nella piattaforma degli editori italiani che vende online oltre 70 titoli fra giornali e magazine. 1 milione di euro l’aumento di capitale per la società

L’incubatore Digital Magics, importanti imprenditori e investitori italiani hanno sottoscritto un aumento di capitale di 1 milione di Euro in Premium Store, la startup innovativa scelta in esclusiva dal Consorzio Edicola Italiana – fondato da Caltagirone Editore, Gruppo 24 ORE, Gruppo Editoriale L’Espresso, La Stampa, Mondadori e RCS MediaGroup – per lo sviluppo e la gestione commerciale di EDICOLA ITALIANA: la piattaforma degli editori italiani per la vendita di quotidiani e magazine digitali su Tablet, PC e smartphone.

Su EDICOLA ITALIANA, online dall’Estate 2014, sarà possibile comprare giornali e periodici in versione digitale ed e-book in maniera sicura e con pochi click, grazie al metodo di acquisto online, che verrà implementato: inseriti i propri dati una volta sola si accederà all’archivio di EDICOLA ITALIANA e con un’unica password si potranno acquistare e leggere le proprie testate preferite.

Gli utenti potranno inoltre ricercare parole chiave in modalità full text (tutte le parole in ogni articolo pubblicato) su tutti i quotidiani e i magazine presenti: caratteristica unica di EDICOLA ITALIANA. La startup incubata da Digital Magics ha integrato i sistemi degli editori consentendo agli utenti di accedere in maniera automatica alle app proprietarie e agli sfogliatori già esistenti con le stesse credenziali di EDICOLA ITALIANA, ma offre anche uno sfogliatore web intuitivo in formato HTML5, per i publisher che non hanno ancora una versione digitale dei loro prodotti editoriali.

Alberto Fioravanti, Partner di Digital Magics e CEO di Premium Store, dichiara: “La fiducia che i nostri investitori hanno riposto in Premium Store è molto importante per lo sviluppo di questo progetto innovativo. Stiamo lavorando a stretto contatto con i sei principali editori italiani per creare la più grande edicola digitale in Italia: attualmente abbiamo oltre 70 titoli fra giornali e magazine, che crescono di giorno in giorno”.