La nuova soluzione Infonet e Pentalab permette di determinare i cattivi pagatori ed evitare di non essere pagati

rischio-insolvenza

[section_title title=CRM Riskeating previene il rischio di insolvenza]

A causa della crisi economica, si allunga la lista dei “cattivi pagatori”. Come conseguenza, secondo un’analisi condotta dall’Ufficio Studi Infonet, le perdite su crediti delle imprese italiane si attestano sui 37 miliardi di euro e il 70% di queste realtà soffre di problemi di liquidità a causa dei ritardi negli incassi. Infatti, oltre il 55% delle Società non rispettano i termini di pagamento. In tale scenario, connotato da un’elevata complessità e dinamicità diventa, dunque, indispensabile dotarsi di appropriati sistemi per proteggere il proprio business.

Un processo adeguato di Credit Management dovrebbe, di fatti, consentire di determinare ex-ante il rischio Cliente, al fine di attivare preventivamente adeguate contromisure per finalizzare l’ordine, senza compromettere l’equilibrio economico-finanziario dell’Azienda. Per tale ragione Infonet e Pentalab hanno sviluppato il nuovo CRM Riskrating per rispondere efficacemente alla necessità di prevenzione delle insolvenze.

CRM Riskrating oltre ad offrire, infatti, tutte le funzionalità di Microsoft Dynamics CRM, è dotato di un sistema di analisi del rischio, che permette di visualizzare, in pochi istanti, il grado di affidabilità dei Clienti. Il processo di analisi e verifica, molto semplice ed immediato, avviene attraverso tre operazioni: la ricerca e l’importazione dell’Anagrafica del Cliente, la visualizzazione dell’indicatore di rischio e, in caso di rating negativo, la possibilità di inviare una richiesta di approfondimento sul record interrogato.

CRM Riskrating permette quindi di focalizzare, già in fase di preventivazione, l’attività commerciale verso i soli Clienti affidabili; in secondo luogo migliora la collaborazione interna tra l’area vendite e l’area Crediti e, infine, consente di ottimizzare le risorse, per la promozione ed il Marketing, verso i soli Clienti attuali e potenziali solvibili.

Per vedere come funziona il software consultare la pagina successiva