La rivista Barron incorona per la seconda volta Dave Cote, Presidente e CEO di Honeywell

Per il secondo anno consecutivo, il Presidente e CEO di Honeywell, Dave Cote è stato inserito nella prestigiosa lista dei World’s Best CEO, stilata dalla rivista Barron.

Uno dei soli trenta amministratori delegati scelti tra le aziende di tutto il mondo, Cote è il fautore della trasformazione di Honeywell e della realizzazione di un importante percorso di performance finanziarie, che ha registrato un aumento delle vendite del 77% per 39,1 miliardi di dollari , EPS1 del 229% per 4,97 dollari, e un Free Cash FLOW2 del 72% per 3,8 miliardi dollari, dando agli azionisti un rendimento totale del 249% negli ultimi dieci anni.

Cote vanta anche una forte presenza a Washington, D.C, dove opera con particolare attenzione per fornire soluzioni alle sfide più difficili affrontate dagli Stati Uniti. Nel mese di marzo, è stato eletto direttore della New York Federal Reserve, una delle sei che agiscono a livello pubblico.

La lista dei World’s Best CEO è stata creata sulla base delle opinioni di giornalisti e redattori della rivista Barron con approfondimenti da parte di investitori , analisti e dirigenti del settore . I rendimenti per gli azionisti sono stati un criterio fondamentale, oltre alla solidità finanziaria, la motivazione dei dipendenti , l’innovazione dei prodotti, il mantenimento di una crescita dei profitti costante e dei guadagni degli azionisti.