Parte della suite Talend Data Fabric, Stitch Data Loader è in grado di migrare i dati da oltre 90 fonti in pochi minuti in Microsoft Azure SQL Data Warehouse

Stitch Data Loader

Stitch Data Loader – componente della suite di applicazioni cloud Talend Data Fabric, progettata per aiutare i clienti a raccogliere, governare, trasformare e condividere dati e informazioni dettagliate – supporta ora Microsoft Azure SQL Data Warehouse, per offrire agli utenti uno dei modi più semplici per caricare i dati in un data warehouse cloud veloce, flessibile e sicuro. Disponibile ora, questa integrazione dedicata consente un rapido inserimento dei dati provenienti dalle fonti più diffuse.

Stitch Data Loader è in grado di migrare i dati da oltre 90 fonti in pochi minuti in Microsoft Azure SQL Data Warehouse. Il nuovo connettore sfrutta Azure Blob Storage e PolyBase per trasferire i dati in Azure Cloud e caricarli rapidamente in Azure SQL Data Warehouse. La trasformazione del dato dalla sorgente alla destinazione, le modifiche allo schema, la sicurezza e il caricamento massivo sono tutti gestiti senza soluzione di continuità da Stitch Data Loader. Un’utilità di pianificazione flessibile consente agli utenti di mantenere costantemente aggiornati i propri dati in cloud con funzionalità di replica integrate.

Grazie a Stitch Data Loader, con pochi semplici clic le aziende possono facilmente inserire i dati e scalare grazie a un processo di acquisizione semplice, facile da provare ed acquistare, senza la necessità di rivolgersi a un contatto commerciale o firmare un contratto a lungo termine.

Con la versione gratuita di Stitch Data Loader, i clienti possono caricare 5 milioni di righe al mese in Azure SQL Data Warehouse dalle più diffuse fonti di dati. Stitch Data Loader si collega ad applicazioni SaaS, database e fonti di dati in cloud come Google AdWords, Facebook Ads, MySQL, Salesforce, Stripe e altre ancora. Consente inoltre l’acquisizione dei dati per l’analisi, la business intelligence, il machine learning e data science con una scalabilità automatica man mano che il volume dei dati cresce senza necessità di configurazione, distribuzione o manutenzione.

“Si tratta della più grande evoluzione del nostro prodotto da quando ci siamo uniti a Talend, a dimostrazione del nostro impegno per Microsoft Azure”, ha dichiarato Jake Stein, SVP Stitch di Talend. “Grazie alle funzionalità di inserimento dei dati in modalità self-service in cloud di Stitch Data Loader, consentiamo alle aziende di qualsiasi dimensione di beneficiare di un’acquisizione dei dati senza soluzione di continuità, sfruttando al contempo l’analisi dei dati e la reportistica in Azure SQL Data Warehouse per ottimizzare i risultati aziendali.”

Azure SQL Data Warehouse è una piattaforma di analisi cloud che separa l’elaborazione e l’archiviazione per offrire una flessibilità unica nell’implementazione di una soluzione adatta alle specifiche esigenze di business di ciascun cliente. Inoltre, gli utenti posso interrompere e riavviare l’esecuzione dei job, mantenendo persistente l’archiviazione dei dati. Di conseguenza, la soluzione consente ai clienti di sostenere solo i costi relativi al tempo di calcolo e alle risorse utilizzate.

I clienti di Talend possono utilizzare Stitch Data Loader per iniziare a raccogliere dati con la certezza di avere Talend al proprio fianco per risolvere tutte le loro esigenze di integrazione dei dati. Oltre a Azure SQL Data Warehouse, Talend Cloud fornisce connettori nativi Azure per Azure Table Storage, Azure Blob Storage, Azure Queue Storage, Azure Data Lake Store e Azure Cosmos DB.