L’agenzia viaggi online sceglie SafeCharge Payment Engine per migliorare l’esperienza di pagamento dei viaggiatori in tutto il mondo

Kiwi.com

SafeCharge annuncia la nascita di una nuova partnership con Kiwi.com, azienda online specializzata nel settore del trasporto aereo. Grazie a questa collaborazione, Kiwi.com potrà garantire agli utenti un’esperienza di pagamento facile e sicura, grazie all’accettazione di un’ampia gamma di metodi di pagamento sia tradizionali che alternativi.

Attraverso la connessione diretta con le maggiori carte di credito e oltre 150 sistemi di pagamento locali, SafeCharge aiuterà Kiwi.com ad ottenere un numero più elevato di conversioni di pagamento, consentendo agli utenti di scegliere sempre il proprio metodo di pagamento preferito.

Kiwi.com è una delle agenzie di viaggi online che vanta la più rapida crescita al mondo. Con sede centrale nella Repubblica Ceca, l’azienda ha sviluppato un’avanzata tecnologia (interlining virtuale) basata su algoritmi di acquisizione e combinazione dati, capace di integrare le offerte di voli low-cost con quelle delle linee aeree tradizionali, fornendo in questo modo oltre 15 miliardi di combinazioni di volo indipendenti, abbinate automaticamente per creare il migliore itinerario sulla base di un determinato budget.

La scelta di investire in una tecnologia di pagamento all’avanguardia conferma la filosofia di Kiwi.com, tesa a rendere il viaggiare più semplice e accessibile per tutti.

“Nel mondo odierno, dove globalizzazione è la parola d’ordine, diventa fondamentale per chi opera in questo ambito offrire una piattaforma di viaggio flessibile, in grado di adattarsi alle specifiche esigenze di ogni viaggiatore. Per poter fornire alla nostra clientela globale la miglior esperienza d’acquisto possibile, avevamo bisogno di poter contare su un partner di servizi premium che non solo condividesse la nostra ambizione, ma che possedesse anche il know-how necessario per gestire al meglio i pagamenti cross-border”, spiega Juraj Striezenec, Chief Financial Officer di Kiwi.com. “Con SafeCharge sappiamo di poter contare su una solida infrastruttura di pagamento, che senza dubbio ci aiuterà a crescere e ad aprirci a nuovi mercati.”

“Eravamo alla ricerca di un partner capace di combinare capacità globali di acquisizione con un ampio portfolio di soluzioni”, aggiunge Natália Čermáková, Payment Specialist per Kiwi.com. “La nostra partnership con SafeCharge ci consentirà di offrire ai clienti maggiori opzioni di pagamento e valuta, oltre a una esperienza di acquisto più soddisfacente. Una customer experience impeccabile dalla selezione del prodotto al pagamento finale è infatti fondamentale per un’azienda come Kiwi.com, che punta ad acquisire velocemente nuovi mercati.”

SafeCharge fornirà, in un unico strumento, servizi di pagamento locali e internazionali, permettendo a Kiwi.com di gestire più semplicemente il flusso di transazioni globali e garantendo agli utenti di poter acquistare il proprio viaggio in tutta semplicità e sicurezza. . Pagamenti facili e senza intoppi, assieme a un checkout intuitivo, contribuiranno ad aumentare i tassi di conversione e permetteranno di crescere a livello internazionale.

David Avgi, CEO di SafeCharge, commenta: “In un momento storico in cui lo shopping online diventa sempre più importante, un’esperienza omnichannel sta diventando un must per la futura generazione di viaggiatori. Con una preferenza crescente rispetto ai metodi di pagamento locali, è importante per chi vende online ottimizzare le proprie strategie al fine di rendere sempre più intuitiva e lineare la customer experience dei propri clienti, ovunque si trovino nel mondo. Questa partnership dimostra ancora una volta le potenzialità della nostra piattaforma di pagamento native, che si conferma la soluzione ideale per le aziende che fanno business nel turismo e cercano soluzioni flessibili per crescere ed espandersi su scala globale.”