Welfare aziendale e lavoro

Sono aperte fino al 25 gennaio le iscrizioni per la 4^ edizione del percorso formativo Welfare aziendale e lavoro organizzato da JEKPOT. Il percorso si articolerà in 10 workshop – on contenuti operativi, esempi, esercitazioni e un test di apprendimento per ciascuno dei workshops che lo compongono, finalizzato a formare welfare manager – che si svolgeranno a Milano dal 21 Febbraio al 21 Maggio 2019.

Contenuti: come progettare e valutare un piano di welfare in azienda, partendo da un nuovo modo di pensare al benessere organizzativo e facendo leva su analisi dei bisogni e comunicazione del piano di welfare, aspetti fiscali, giuslavoristici e psicologici, norme e valutazione dei rischi per la salute e la sicurezza sui luoghi di lavoro, conciliazione famiglia/vita lavoro, lavoro agile (cd. smart working) e gestione delle diversità (cd. diversity management).

Calendario workshops

  • 21 febbraio, mattina: Ripensare il benessere organizzativo: come ottimizzare le relazioni tra azienda e i suoi interlocutori
  • 21 febbraio, pomeriggio: Analisi dei bisogni e comunicazione del piano di welfare
  • 5 marzo, mattina: Aspetti giuslavoristici: quadro normativo, regolamento aziendale e contrattazione di secondo livello, smart working
  • 5 marzo, pomeriggio: Diversity management: la gestione delle diversità in un piano di welfare
  • 21 marzo, mattina: Aspetti fiscali: artt. 51 e 100 del TUIR, Legge di Stabilità 2016-2017-2018-2019, fiscalità dei benefits
  • 21 marzo, pomeriggio: Salute e sicurezza sui luoghi di lavoro: normativa e valutazione dei rischi
  • 16 aprile, mattina: Aspetti psicologici: gestione delle persone coinvolte in un piano di welfare dal punto di vista della psicologia del lavoro e delle organizzazioni
  • 16 aprile, pomeriggio: Conciliare vita-famiglia e lavoro: il work-life-balance in un piano di welfare aziendale
  • 21 maggio, mattina: Progettare il welfare: come impostare correttamente un progetto di welfare aziendale
  • 21 maggio, pomeriggio: Jobs ratios: come monitorare un piano di welfare valutandone le performance

Destinatari

Aziende (Direttori e responsabili del personale di grandi organizzazioni private/pubbliche e PMI; Imprenditori); Operatori sanitari (Medici del lavoro, Psicologi, Dirigenti e responsabili di struttura); Professionisti (Avvocati, Commercialisti, Consulenti del lavoro)

Costi

  • AZIENDE: 2600 euro + IVA a persona per l’intero percorso; 320 euro + IVA a persona per il singolo workshop
  • AVVOCATI: 1400 euro + IVA a persona per l’intero percorso (include A: crediti formativi; iter accreditamento in corso presso ODA Milano; edizione 2018: 14 CF | B: certificazione come welfare manager)
  • CONSULENTI DEL LAVORO: 1300 euro + IVA a persona per l’intero percorso (include A: crediti formativi; iter accreditamento in corso presso OCL Milano; edizione 2018: 40 CF | B: certificazione come welfare manager)
  • OPERATORI SANITARI (ECM): 800 euro + IVA a persona per 5 workshops ECM (include A: crediti formativi; iter accreditamento in corso; previsti: 20 CF | B: certificazione come health welfare manager); 800 euro + IVA a persona per 5 workshops integrativi (necessari per ottenere certificazione come welfare manager)

Condizioni di partecipazione

Materiale didattico + Certificato delle competenze come welfare manager se si partecipa ad almeno 6 workshops di cui i 5 fondamentali (Ripensare il benessere organizzativo, Analisi dei bisogni, Aspetti giuslavoristici, Aspetti fiscali, Progettare il welfare aziendale).

Sponsorizzazione Scholarship

sponsor: finanziamento di borse di studio a copertura totale dei costi di partecipazione (2600 euro + IVA l’una con opzioni di comunicazioni).

Per ciascuna borsa di studio finanziata segnaliamo un laureando / neolaureato rispondente al profilo richiesto e con skill sui temi del percorso formativo, da impiegare per stage/lavoro nell’organizzazione richiedente dopo il percorso formativo.