Notartel AI_ Hackathon

Il prossimo 24 ottobre si terrà, a Roma presso PI School, il Notartel AI_ Hackathon, evento durante il quale si cercherà di individuare e premiare il progetto più innovativo per lo studio notarile, con particolare riferimento alla individuazione della soluzione di quesiti giuridici e alla compilazione di un atto notarile.

Il tema dell’Intelligenza Artificiale è un fattore sempre più presente e attuale nella vita degli studi professionali. L’obiettivo è di sfruttare sistemi automatici per ridurre le mansioni di routine e smaltire le pratiche che quasi in ogni ufficio si accatastano sulla scrivania. Ma sempre più spesso ci si confronta anche con strumenti in grado di sostituire il lavoro umano di contenuto professionale molto elevato; software per catalogare dati e algoritmi che scansionano i documenti, per facilitare la conoscenza di normative e giurisprudenza e anche per istruire gli assistenti vocali a rispondere con rapidità a complesse domande sulle leggi italiane.

Notartel AI_Hackathon coinvolgerà 20 coppie di ingegneri di alto profilo con diverse estrazioni accademiche per una sfida in gruppi, durante l’intera giornata, nell’ambito dei temi che fanno riferimento nel loro complesso alla intelligenza artificiale applicata all’attività notarile.

La migliore soluzione innovativa, valutata da una giuria di esperti e di notai del settore informatico, otterrà un premio di € 1.500 in una gift card.

Il progetto vincitore sarà presentato al prossimo Congresso Nazionale del Notariato, in programma a novembre a Roma, nel corso del quale sarà proiettato anche un video dell’evento.

L’evento è realizzato in collaborazione con PI School of Artificial Intelligence di PI Campus, società di formazione nel settore delle nuove tecnologie, nell’ambito del programma Intelligenza Artificiale.

Tutte le informazioni sull’evento per poter partecipare sono disponibili qui.