L’abbonamento consente anche di utilizzare ProDis ad un prezzo ridotto

Norme CEI

Il Consiglio Nazionale degli Ingegneri rende noto che il CEI (Comitato Elettrotecnico Italiano), l’ente italiano di normazione per l’elettrotecnica, l’elettronica e le telecomunicazioni, mette anche quest’anno a disposizione dei professionisti del settore la possibilità di abbonarsi alle Norme CEI al costo di 65 euro + IVA.

Le Norme CEI, prevalentemente recepimenti di documenti normativi internazionali, costituiscono uno strumento univoco e ben codificato per soddisfare le prescrizioni di natura obbligatoria previste dalla legislazione nazionale ed europea.

Un progetto di norma risponde all’esigenza del mercato di disporre di riferimenti condivisi a livello nazionale (europeo o internazionale).

I Comitati Tecnici di riferimento sono composti da oltre 3.000 Esperti nazionali, designati dai Soci di Diritto, Promotori ed Effettivi e provenienti da Ministeri, Enti pubblici e privati, Università, Centri di ricerca e prove, Organismi di certificazione, Aziende industriali, Ordini professionali, Associazioni di categoria e culturali.

Gli ingegneri che sottoscriveranno l’abbonamento potranno anche utilizzare ProDis (valutazione rischio da fulminazioni) al costo di 10 euro per consultazione, invece del costo vigente pari a 15 euro.

La consultazione delle norme è illimitata per i dodici mesi di vigenza dell’abbonamento.

Maggiori informazioni sulla home page del sito internet www.tuttoingegnere.it; se avete domande specifiche è a disposizione il servizio clienti Cei all’indirizzo mail abbonaticni@ceiweb.it.