Microsoft Teams

Microsoft sta integrando la possibilità di controllare le chiamate direttamente dai dispositivi audio all’interno di Microsoft Teams, la piattaforma dedicata alle aziende che permette alle persone di collaborare e interagire tra di loro. La collaborazione online tra i professionisti delle società è sta attraversando un cambiamento che da super-veloce è diventato vertiginoso.

Sembra solo ieri quando Microsoft Office Communicator fece irruzione nel mondo della comunicazione, per poi essere sostituito da Microsoft Lync; quest’ultimo, a sua volta, venne poi soppiantato da Skype for Business, che attualmente sta gestendo con successo oltre un miliardo di riunioni all’anno e ben 3 miliardi di minuti di chiamate al giorno. Ora è la volta di Microsoft Teams, che è già in fase di aggiornamento.

Mentre le tecnologie dedicate alla collaborazione online possono evolversi a un ritmo vertiginoso, una cosa non ha bisogno di cambiare: il dispositivo audio di Jabra, che connette le persone per consentire loro di usufruire di questa innovativa modalità professionale. Tutti gli auricolari e i vivavoce certificati Jabra Skype for Business sono infatti già completamente compatibili con Microsoft Teams.

Quindi, anche se si è passati a Microsoft Teams – o si valuta la cosa ma con la preoccupazione per la compatibilità dei dispositivi – vi è l’assoluta certezza che i device audio Jabra offriranno all’utente la stessa straordinaria esperienza di cui ha goduto in passato. Potendo gestire facilmente le funzioni di “chiamata” e “riunione” di Microsoft Teams dal dispositivo, oltre a segnalare ai colleghi lo stato “occupato”, e a essere in grado di rispondere a una chiamata in arrivo mentre si modifica un documento o una presentazione; e molto altro ancora. E, naturalmente, approfittando di tutte le nuove funzionalità di collaborazione offerte da Teams.

Tutto ciò si traduce in maggiore produttività, vale a dire l’aspetto che realmente conta maggiormente in tema di business. Con Teams, Microsoft sta scommettendo su un nuovo strumento di collaborazione basato sul cloud.

v

Con l’introduzione di Teams, Microsoft ha mostrato consapevolezza del fatto che le aziende che cercano di essere innovative, agili e produttive hanno bisogno di qualcosa di più delle semplici soluzioni “Voce” e “Video” per consentire ai dipendenti di collaborare in modo efficace. Hanno bisogno di un modo semplice per riunire persone, conversazioni, contenuti e strumenti, e mettere di conseguenza i lavoratori nella condizione di ottenere performance sempre migliori. Con Microsoft Teams, gli utenti possono gestire videochiamate audio e video, impostare appuntamenti, contrassegnare eventi, condividere e collaborare su file, creare gruppi e gestire senza problemi tantissime altre attività importanti.

Questo focus sulla creazione di uno spazio di lavoro veramente collaborativo fa riecheggiare un messaggio che Jabra veicola da diversi anni, in particolare attraverso l’iniziativa New Ways of Working, uno sforzo per aiutare le imprese ad aumentare la collaborazione, la produttività e la soddisfazione dei dipendenti. Il tutto in contemporanea.

Con la notizia che Microsoft ha incorporato il controllo delle chiamate nella piattaforma Teams, non c’è mai stato un momento migliore per sfruttare questo eccezionale strumento di collaborazione. E i dispositivi audio Jabra continuano a recitare un ruolo importante in questo innovativo scenario.