Dell EMC IDPA DP4400: protezione completa per le aziende di medie dimensioni

419

Funzionalità innovative e prestazioni ottimali ad un costo contenuto per i clienti mid-market

Dell EMC ha annunciato la sua ultima Integrated Data Protection Appliance (IDPA) Dell EMC IDPA DP4400, che fornisce una protezione dei dati semplice e potente convergente per aiutare le aziende di medie dimensioni a trasformare l’IT, combattendo al contempo la proliferazione e la complessità dei dati.

Ottenere una protezione completa dei dati ha rappresentato una sfida per le organizzazioni di medie dimensioni. I prodotti di classe enterprise hanno costi e complessità maggiori, mentre i prodotti a basso costo tradizionalmente destinati a queste organizzazioni sacrificano le prestazioni, l’efficienza e il supporto applicativo. Dell EMC ha costruito l’IDPA DP4400 da zero come una soluzione semplice ma potente per le organizzazioni di medie dimensioni, con funzionalità di classe enterprise per backup, deduplicazione, replica e ripristino. L’IDPA DP4400 offre inoltre funzionalità integrate di preparazione al cloud con ripristino d’emergenza e conservazione dei dati a lungo termine nel cloud.

“Per anni, le organizzazioni di medie dimensioni non hanno avuto una soluzione completa per la protezione dei dati che fosse dimensionata e conveniente per loro”, ha dichiarato Beth Phalen, Presidente Protezione dei dati, Dell EMC. “Con l’IDPA DP4400 non ci sono compromessi. Stiamo offrendo una soluzione di protezione dei dati convergente, semplice da utilizzare e potente, con supporto per il più grande ecosistema di applicazioni ed espansione in-the-cloud. L’IDPA DP4400 offre il giusto livello di funzionalità moderne per data center di medie dimensioni al minor costo da proteggere.”

Semplice e potente, la protezione al minor costo

L’IDPA DP4400 unisce semplicità e prestazioni per organizzazioni di medie dimensioni e ambienti di uffici remoti (ROBO). La soluzione è progettata per fornire alle organizzazioni il costo più basso da proteggere ed è garantita dal programma Dell EMC Future-Proof Loyalty.

L’IDPA DP4400 è un dispositivo di protezione dei dati convergente in una piattaforma 2U densa alimentata da server Dell EMC PowerEdge di 14ma generazione. Le caratteristiche principali includono:

  • Interfaccia utente HTML5 installabile dal cliente e facile da usare: Rende l’IDPA DP4400 ideale per l’implementazione e la gestione in organizzazioni di medie dimensioni e sedi ROBO.
  • Cresce in posizione senza interruzioni: Una singola appliance da 24 TB può arrivare a 96 TB con una chiave di licenza e senza hardware aggiuntivo da acquistare.
  • Protezione di più dati con una deduplicazione media 55:1: L’IDPA DP4400 è in grado di proteggere circa 5 TB della capacità dati utilizzabile. Inoltre, con il Cloud Tier nativo per la ritenzione a lungo termine, la capacità utilizzabile totale protetta aumenta a 14,4 PB.
  • Supporta il più grande ecosistema applicativo: Include il supporto per applicazioni moderne come MySQL e MongoDB, sia fisiche che virtuali, e il supporto per più hypervisor (VMware vSphere e Microsoft Hyper-V).
  • Offre prestazioni potenti con NVMe flash: riduce le finestre di backup fino a 2 volte, esegue il backup solo di dati complessi che richiedono una larghezza di banda inferiore fino al 98% e supporta flussi di backup 7 volte superiori, offrendo al contempo accesso e ripristino istantanei delle macchine virtuali per soddisfare SLA e RPO più stringenti.
  • Soluzione cloud-ready: L’IDPA DP4400 è dotato di licenze da 5 TB ciascuna per il ripristino d’emergenza del cloud e il Cloud Tier, nonché di un pacchetto di avvio Dell EMC RecoverPoint per macchine virtuali che offre cinque macchine virtuali e un abbonamento di un anno.

L’IDPA DP4400 semplifica la gestione della protezione dei dati tramite una moderna interfaccia utente HTML 5 che automatizza le attività quotidiane, tra cui la gestione, il monitoraggio e il reporting. Inoltre, l’integrazione con gli strumenti nativi di VMware, SQL Server Management Studio e Oracle RMAN consente agli amministratori delle applicazioni di sfruttare le funzionalità di protezione all’interno delle interfacce utente familiari.

Con un tasso di deduplicazione medio di 55:1, l’IDPA DP4400 offre anche un efficiente ed economico Cloud Disaster Recovery nativo (su Amazon AWS) con orchestrazione end-to-end (failover in tre clic e failback in due) senza la necessità di hardware aggiuntivo.

L’IDPA DP4400 è ottimizzato per gli ambienti VMware, con un’integrazione all’avanguardia che consente a vAdmins di eseguire le attività di backup e ripristino più comuni direttamente dall’interfaccia utente vSphere nativa. Proteggendo fino a 5 volte più macchine virtuali in un’unica appliance 2U e con l’automazione sull’intero stack di protezione dei dati VMware (implementazione di VM, implementazione di proxy e movimento dei dati verso lo storage di protezione), l’IDPA DP4400 rende semplice ed economico scalare la protezione di più macchine virtuali. Fornisce inoltre backup e ripristini VMware più veloci e una rete e una capacità più efficienti grazie alla deduplicazione e all’utilizzo della larghezza di banda leader.

L’IDPA DP4400 offre ai clienti un eccellente rapporto qualità-prezzo e costi di gestione fino all’80% in meno per la protezione. Con finestre di backup fino a 2 volte più veloci, una capacità superiore del 20% in un dispositivo 2U e un tasso medio di deduplicazione 55:1, offre il costo più basso da proteggere tra i prodotti concorrenti della sua categoria.