Email Marketing: ecco perché la tua azienda non può farne a meno

Oggi mantenersi costantemente in contatto con i potenziali ed effettivi clienti è fondamentale. L’email è il modo più diretto per coltivare questa relazione, farla crescere e produrre risultati. Ma di preciso, in che modo l’email marketing può contribuire alla crescita della tua azienda? Ecco 5 motivi per cui vale la pena investire in un buon strumento per l’e-mail marketing.

1.    L’email è il mezzo di contatto più diffuso

Solo in Italia abbiamo oltre 70 milioni di account di posta elettronica, dunque più del numero degli abitanti del nostro paese. Nove persone su dieci, tra quelle che possiedono uno o più account di posta elettronica, controllano quotidianamente le comunicazioni ricevute nella propria casella. È evidente che pur non essendo uno strumento “giovane”, l’ email ha saputo reinventarsi e difendere il suo ruolo di primaria importanza nelle strategie marketing. Sono infatti sufficienti questi semplici dati per capire che l’email marketing è tutt’oggi uno strumento nel quale vale la pena credere e investire, perché offre ampie e immediate possibilità di contatto.

2.    Risparmio, adattabilità economica e misurabilità

Si tratta di uno strumento funzionale, anche se economico, adattabile in base al budget e molto flessibile. Cosa ancora più importante, ogni risultato può essere monitorato e analizzato, dando così la possibilità di ottimizzare il rapporto costo/beneficio dell’attività in base agli obiettivi e agli esiti ottenuti, aumentando o diminuendo l’investimento a seconda delle necessità.

Inoltre, una strategia di direct marketing, con i giusti strumenti, è facilmente automatizzabile e questo garantisce un rilevante risparmio di tempo e di conseguenza anche di denaro. Sul mercato esistono infatti molte piattaforme per l’invio automatico di campagne di email marketing, facili da usare ma allo stesso tempo estremamente performanti.

3.    Accompagnare i lead e soddisfare i clienti

Oggi gli utenti si aspettano sempre di più comunicazioni personalizzate e pertinenti alle loro necessità. Un’email con buoni contenuti, accattivante ed efficace, se inviata nel momento giusto può contribuire non solo ad aumentare le conversioni, ma anche la tua brand loyalty, e concorrere a far crescere il tuo marchio e la tua azienda migliorandone la brand awareness.

4.    Mantenere caldo il rapporto con i contatti

Con campagne di email marketing puoi mantenere vivo il rapporto con i contatti del tuo database. Utilizzando le mail come strumento di coinvolgimento puoi informarli su novità e iniziative per invogliarli a tornare sul tuo sito, o ecommerce. Investendo in un buon strumento che ti permetta di inviare email in modo automatico in base all’analisi del comportamento dell’utente, la tua azienda beneficerà di questo coinvolgimento.

5.    Integrazione con tutti i sistemi e i canali aziendali

Le moderne piattaforme per l’email marketing automatico sono integrabili in modo semplice e immediato sia sui social che sui siti aziendali. Questo ti consente di conoscere e monitorare la customer journey in tutte le sue fasi e di effettuare svariate operazioni in base alle informazioni raccolte, come ad esempio il recupero dei carrelli abbandonati o l’invio di offerte su misura.