ING lancia in Italia il primo prestito digitale per le PMI

1002

La nuova soluzione offre una customer experience personalizzata grazie a un processo di richiesta semplice e veloce e totalmente paperless

Prestito Arancio Business di ING è il primo prestito per le PMI interamente digitale, ed è stato realizzato grazie alla collaborazione con numerose Fintech di rilevanza internazionale.

In particolare ING ha sviluppato una partnership strategica con Kabbage, azienda americana specializzata nel campo delle tecnologie e delle piattaforme evolute per l’erogazione di prestiti istantanei alle PMI.

La nuova soluzione, che vede oggi il primo rilascio, offre prestiti sino a 100.000 euro, offrendo una customer experience unica e differenziante grazie a un processo di richiesta semplice e veloce (pochissime le informazioni necessarie), totalmente paperless (nessun bilancio/visura richiesti), che garantisce una risposta sulla valutazione creditizia in soli 10 minuti.

Forte della collaborazione con i suoi partner italiani ed esteri, ING ha finalizzato un processo di credito estremamente innovativo, che combina metodi di valutazione tradizionali del rischio con un modello di scoring evoluto, compiendo analisi in tempo reale sulla base di dati transazionali, grazie ad algoritmi che ricostruiscono la dinamica finanziaria del cliente. Il risultato per il cliente finale è una risposta certa entro dieci minuti dall’avvio della sua richiesta.

Marco Bragadin, CEO di ING Italia, commenta: “Sono particolarmente lieto di annunciare il lancio di Prestito Arancio Business, un servizio altamente innovativo e unico nel panorama italiano che ci consente di contribuire allo sviluppo di un segmento, quello delle PMI, che è una colonna portante del tessuto economico italiano”.

Dopo l’esperienza maturata in Spagna – prosegue Bragadin – il servizio parte ufficialmente da oggi anche in Italia ed è un esempio di come banche e Fintech possano lavorare insieme per innovare e offrire ai clienti, oggi anche business, un servizio differenziante e un’esperienza pressoché identica in diversi Paesi, in linea con la strategia globale di ING”.

Sviluppato interamente con la metodologia “Agile”, Prestito Arancio Business è da oggi disponibile nella sua prima release, cui seguiranno altri rilasci in linea con la metodologia che lavora per step incrementali.

A livello internazionale ING ha oggi all’attivo circa 100 partnership con Fintech e proprio lo scorso 12 ottobre ha premiato all’interno della ING Challenge italiana, la start-up We Are Starting, società di Bergamo che gestisce l’omonimo portale di equity crowdfunding WeAreStarting.it.