Sicurezza informatica: come sapere se qualcuno sta spiando la nostra mail?

1933

In tema di sicurezza informatica è molto importante sapere se qualcuno sta spiando la nostra mail: oggi vi spieghiamo come controllare nel caso di una mail Alice.it

Per quanto riguarda la sicurezza informatica la privacy del proprio acccount email è fondamentale: in esso sono contenute comunicazioni private, di lavoro, esiti di transazioni bancarie, foto, e tanti altri dati sensibili che non dovrebbero finire in mani altrui.
Se tra le tante offerte di servizio internet e email avete scelto una delle offerte di Alice.it, magari su consiglio di amici che si sono trovati bene, o confrontando le tariffe su comparatori online come SuperMoney, vi spieghiamo come controllare se qualcuno sta spiando la vostra mail.
Il metodo per farlo è l’accesso alle attività dell’account, che devono essere controllate attentamente per capire se qualcuno sta spiando la vostra vita privata telematica (e non solo).

Controllare la mail di Alice? Ecco cosa fare per la sicurezza informatica

La prima cosa da fare è accedere alla webmail di Alice, tramite il sito http://mail.alice.it, inserendo username e password. Qualora qualcuno stia spiando la vostra mail tramite accessi da webamail, è consigliabile cambiare subito password, in modo da frenarne per un po’ gli attacchi e pter controllare e preservarvi con calma.
Appena avete fatto l’accesso, selezionate la voce “Ultimi Accessi” in basso nella schermata iniziale nella sezione “Sicurezza e Assistenza”: in basso nella finestra,  si aprirà una pagina con l’elenco degli indirizzi IP che hanno eseguito delle connessioni al vostro indirizzo di posta elettronica Alice di Telecom Italia; la lista riporta gli IP dai quali sono stati effettuati i login da webmail,e oltre a questo la collocazione geografica di provenienza dell’IP.

Se dopo avere fatto un check con i programmi adatti a conoscere il proprio indirizzo IP, come Infosniper e Show My IP, i login risultano la IP non corrispondenti ai nostri, abbiamo avuto la triste conferma di qualcuno che ci spia.

Sicurezza informatica: un altro metodo per scoprire i furbetti di Alice.it

Se per qualche motivo non trovate il pulsante “Ultimi accessi”, esiste un altro modo per verificare che la mail sia, o non sia, stata “hackerata”: cliccate sul pulsante “Impostazioni” nella barra a sinistra, quindi su “Gestione Profilo” e su “Account Personale”;
nella pagina comparirà un elenco di impostazioni della vostra casella di posta elettronica, tra le quali potete trovare la scritta “Ultime attività dell’account” affiancata dal pulsante “Visualizza”: premendo il pulsante si aprirà la pagina con l’elenco delle connessioni avvenute sulla vostra casella email Alice realizzate tramite Webmail.

Con questi consigli potete scoprire se gli ultimi accessi sono stati fatti da voi o da qualcun altro; un consiglio sempre valido è quello di non dare mai a nessuno le vostre credenziali di accesso e di cambiare periodicamente la password alfanumerica segnandovela e conservandola in un posto sicuro, possibilmente in una cartella criptata o non nel Pc.