Verifone sviluppa le proprie offerte stando a stretto contatto con tutti gli operatori del mercato così da poter offrire soluzioni innovative in linea con le specifiche necessità degli utenti

Tempo di lettura: 2 minuti

Verifone ha raggiunto oltre 3,7 miliardi di transazioni globali per conto dei propri clienti a livello globale su tutti i canali – in negozio, online e mobile. Numeri importanti che rappresentano l’impegno della società nel fornire ai propri clienti un’offerta di servizi e strumenti di esperienza al fine di aiutare i commercianti a controllare la propria attività con la gestione immobiliare e reporting in tempo reale.

L’obiettivo costante di Verifone è di rendere sempre più competitivi i propri terminali, soprattutto nei servizi a valore aggiunto, che rappresentano il  40% del business: dallo sviluppo di App relative al mondo del pagamento elettronico, alla dematerializzazione dei buoni pasto, ricariche telefoniche e di carburante, gift card, e così via, vale a dire quei servizi necessari alla Grande Distribuzione che vede in Verifone un partner importante, sia con i nuovi innovativi POS mobile e multimediali, sia con servizi per la gestione loyalty. L’introduzione di una nuova linea di prodotti multifunzione – come il Verifone e355 o il Verifone MX925 – vuole creare un’interazione con l’utente finale, creando una comunicazione attraverso video e audio di alta qualità, aprendo a nuove opportunità di business, come accade in altri paesi.

“Un pagamento deve ormai poter essere effettuato in qualunque modalità, deve essere sicuro (anche in mobilità) e risultare un’esperienza positiva (user friendly) per l’utente, in modo da invogliare e sviluppare ulteriori acquisti, transazioni e attività commerciali – afferma Andrea Serra, Vice President Business Development Manager South Europe di Verifone – La multicanalità e flessibilità delle nostre piattaforme sosterranno nuove modalità di pagamento  e ulteriori servizi a valore aggiunto. L’esperienza di Verifone, sviluppata a stretto contatto con tutti gli operatori del mercato (banche,  rivenditori di tutte le dimensioni, organi legislativi fino al consumatore) oggi le consente di sviluppare soluzioni innovative in linea con le specifiche necessità operative degli utenti”.