KWM porta lo switching performante al festival ICT

Il DCX3000 è una matrice di switching KVM altamente performante a 30 porte progettato per piccole e medie applicazioni, dove è essenziale avere uno switching veloce e affidabile per video HD, audio e USB. Tecnologia questa che potrà essere toccata in mano in occasione del festival ICT che si terrà a Milano l’11 novembre. 

Compressione zero e pixel perfetti

Rispetto agli altri sistemi digitali KVM, il DCX3000 offre pixel a zero compressione e latenza zero per ciascun fotogramma, rispondendo così alle esigenze di qualsiasi applicazione grafica, anche la più impegnativa. Inoltre, garantisce una sincronizzazione video perfetta per varie applicazioni su display.

Commuta come non hai mai fatto prima

L’interfaccia unica (UI) dell’utente è completamente diversa rispetto ai soliti menu su display con testo (OSD: text-only-on-screen). Infatti offre miniature per anteprima con aggiornamento automatico, permettendo così un utilizzo altamente intuitivo da parte dell’utente.

  • Interfaccia grafica utente (GUI) intuitiva e facile da usare.
  • Funzionamento con mouse o tastiera.
  • Autoconfigurazione per tutti i computer collegati.
  • Miniature per anteprima UI con aggiornamento automatico

Piccolo ma potente

È possibile usare il DCX3000 per qualsiasi applicazione KVM altamente performante e fino a un massimo di 23 computer e vari utenti connessi a distanza, fino a ben 50 metri rispetto allo switch centrale.

  • Broadcasting — OBV, piccoli studi televisivi e radiofonici
  • Ambito industriale — Monitoraggio e controllo dei vari processi
  • Ambito sanitario — Laboratori
  • IT — Staging lab
  • Ambito ospedaliero — Per sale conferenze piccole e medie
  • Datacentre — Manutenzione avanzata del server

Affidabile 24/7

Lo switch DCX3000 utilizza connessioni locking dual power per permettere un’alimentazione ridondante e, al tempo stesso, offrire aggiornamenti continui per avere tutta l’operatività e l’affidabilità necessarie 24 ore su 24 e 7 giorni su 7.