Home Mercato Mercati Quantcast nomina un nuovo Direttore Generale per conquistare l’Europa

Quantcast nomina un nuovo Direttore Generale per conquistare l’Europa

-

Tempo di lettura: 2 minuti

Quantcast, azienda tecnologica specializzata in real-time advertising e rilevazioni dell’audience digitale, ha nominato Ilaria Zampori come nuovo Direttore Generale per l’Italia. Una decisione questa che si affianca alla volontà di espansione dell’azienda nei Paesi del Nord Europa. Un operazione possibile attraverso l’acquisizione di AdPerformance, società leader nell’advertising  performance ed audience-based nei Paesi Nordici.

“L’esperienza di Ilaria sarà fondamentale per permetterci di continuare la nostra espansione in Europa e penetrare il mercato italiano del digital advertising, che è in rapida ascesa. – ha commentato Phil Macauley, Managing Director per l’Europa di Quantcast – Nel corso degli ultimi 12 mesi abbiamo fatto crescere il nostro team globale con 600 dipendenti e raddoppiato il numero di clienti EMEA grazie alla nostra comprovata capacità di aiutare gli inserzionisti a spingere i guadagni e ampliare il proprio portofolio clienti sia a livello globale che nei mercati locali.”

Ilaria__ZamporiIlaria Zampori ha già 15 anni di esperienza nel campo dell’advertising online. Prima di entrare a far parte di Quantcast, infatti, ha guidato l’espansione di QUISMA (GroupM) nel mercato italiano, occupandosi delle attività sul territorio nazionale e gestendo un team locale. Inoltre, è stata direttrice dell’International Business per Hi-Media Italia.

Ilaria Zampori, Direttore Generale di Quantcast in Italia ha aggiunto: “Sono davvero entusiasta di far parte di Quantcast e guidare la sua espansione sul mercato italiano, in un momento in cui gli inserzionisti fanno sempre più riferimento a dati in tempo reale per veicolare le proprie campagne adv digitali. Attraverso la sua tecnologia e le sue soluzioni uniche, Quantcast fornisce gli strumenti per gestire messaggi di adv e insight altamente personalizzati e processabili grazie a dati in tempo reale raccolti attraverso tutti i canali.”

Quantcast analizza 2,5 milioni di transazioni al secondo ed è uno dei processori di Big Data più grandi a livello mondiale: riesce ad elaborare fino a 30 Petabyte di dati al giorno e ha dato avvio all’applicazione delle tecnologie di Big Data e di Machine Learning per aiutare gli inserzionisti ad attirare e conquistare nuovi clienti utilizzando tutti i canali esistenti. Quantcast amplifica le storie degli inserzionisti con la massima accuratezza intercettando qualsiasi tipo di audience. Grazie ad un targeting puntuale applicato su tutte le principali piattaforme web e mobile, gli inserzionisti potranno raggiungere e attrarre facilmente un numero maggiore di consumatori. Questa tecnologia garantisce una diminuzione dell’esposizione a messaggi non mirati, più affinità con gli interessi del consumatore e quindi un impatto maggiore.

 

 

Redazione BitMAThttps://www.bitmat.it/
BitMAT Edizioni è una casa editrice che ha sede a Milano con una copertura a 360° per quanto riguarda la comunicazione rivolta agli specialisti dell'lnformation & Communication Technology.
  • Newsletter

    Iscriviti alla Newsletter per ricevere gli aggiornamenti dai portali di BitMAT Edizioni.

  • I più letti

    Smart Agriculture: nasce Agritech Innovation Hub

    Smart Agriculture: nasce Agritech Innovation Hub

    Protocollo d'intesa tra TIM e Confagricoltura per l’implementazione di tecnologie innovative al mondo agricolo
    5 tecnologie che diventeranno realtà grazie al 5G

    5 tecnologie che diventeranno realtà grazie al 5G

    Telemedicina, video in streaming, realtà virtuale ed aumentata, droni e veicoli a guida autonoma
    C-level, in Italia le retribuzioni più basse dopo la Cina

    C-level, in Italia le retribuzioni più basse

    Meno pagati solo i cinesi. I paesi europei che retribuiscono meglio Ceo e C-Level sono Germania e Svizzera
    Digital divide: sempre connessi con Uania

    Digital divide: sempre connessi con Uania

    La startup pugliese trasforma connessioni lente e instabili in banda ultralarga
    Pandemia e consumo: come cambiano le abitudini di spesa?

    Pandemia e consumo: come cambiano le abitudini di spesa?

    Il 64% degli italiani si concentra su articoli essenziali come alimenti e dispositivi di protezione