La catena di supermercati implementa JDA Advanced Warehouse Replenishment per mantenere livelli di servizio elevati e ridurre allo stesso tempo gli investimenti in scorte a magazzino

Tempo di lettura: 1 minuto

I supermercati scelgono la tecnologia. Dopo Iperal che ha deciso di affidarsi al system integrator Axiante per migliorare la propria customer experience dei clienti, Simply Italia sentiva l’esigenza di mantenere livelli elevati di disponibilità dei prodotti, riducendo allo stesso tempo i costi per la gestione dello stock e recuperare marginalità. Per questo il brand del gruppo Auchan che gestisce 264 supermercati di proprietà e oltre 1.250 punti vendita in franchising in 18 regioni italiane, ha implementato la soluzione JDAAdvanced Warehouse Replenishment.

L’implementazione della soluzione permetterà a Simply Italia di ridurre lo stock nei propri magazzini italiani senza compromettere qualità e velocità di consegna. Verrà inoltre migliorata l’accuratezza delle previsioni di vendita anche su base stagionale, che saranno utilizzate per definire policy redditizie per la gestione dello stock, che ottimizzino i processi di riordino. JDA Advanced Warehouse Replenishment calcola le quantità di stock necessario sulla base di previsioni scientifiche che includono domanda, lead time, redditività e obiettivi del servizio.

Secondo Antonio De Luca, Direttore Sistemi Informativi e Organizzazione di Simply Italia, un fattore determinante nella scelta di JDA è stata l‘esperienza approfondita nell’affrontare sfide di business simili. “Siamo rimasti molto colpiti dall’esperienza e dalle competenze di JDA nell’ottimizzare i processi di supply chain, oltre che dalle funzionalità e dai risultati offerti dalla soluzione JDA Advanced Warehouse Replenishment – ha spiegato De Luca. – Siamo certi che, con il supporto di JDA Services, riusciremo a raggiungere i nostri obiettivi di implementazione entro i tempi e il budget previsti“.